Offerta monstre e addio Inter: il nerazzurro se ne va in Premier

Il giocatore ha detto no all’Inter: l’inserimento del big club di Premier League ha cambiato tutto, ormai Marotta è rassegnato.

L’Inter è ormai vicina alla conquista del titolo di Campione d’Inverno, che non porta alcun trofeo ma che spesso ha indicato la squadra che poi è riuscita a portare a casa il tricolore. Il cammino della truppa di Simone Inzaghi in campionato è davvero molto soddisfacente, anche se per allontanare la Juventus e andare alla conquista dello scudetto i tifosi chiedono qualche altro innesto in questo mercato di gennaio.

Addio Inter, se ne va in Premier
L’Inter è rassegnata: il giocatore ha scelto la Premier League – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Il colpo Buchanan ha fatto felici molti fan interisti ma l’impressione è che Marotta e Ausilio siano disposti a fare ancora qualche altro movimento per mettere a posto il reparto arretrato. Nelle ultime settimane si era parlato molto del possibile arrivo di uno dei giovani difensori più apprezzati in Serie A, ma stando a quanto trapelato nelle scorse ore pare che la sua prossima destinazione non sarà Appiano Gentile.

Stiamo parlando di Giorgio Scalvini, difensore dell’Atalanta da tempo seguito dalla società del presidente Steven Zhang. Cresciuto nelle giovanili dei bergamaschi, il 20enne è entrato a far parte della prima squadra nella stagione 2021-2022. Da quel momento in poi il difensore di Chiari ha trovato sempre più spazio tra i titolari di Gasperini, confermando tutte le sue eccellenti qualità sia sul piano fisico che tecnico.

Addio Inter, nerazzurri beffati: sta per volare in Premier

Una crescita, quella di Scalvini, che gli è valsa anche la chiamata in Nazionale: sono già sette le presenze in maglia azzurra, niente male per un difensore di soli 20 anni. Proprio questi imponenti progressi stanno scatenando l’interesse di molti club italiani ed europei. L’Inter, fino a qualche giorno fa, pareva essere in prima fila per arrivare a Scalvini, tanto che circolava la voce di un probabile assalto dei nerazzurri già in questa finestra di mercato invernale.

Offerta monstre per Scalvini: va in Premier
Scalvini sceglie il Manchester United: niente Inter – Foto ANSA (Sportitalia.it)

Niente da fare, invece, per Marotta e Ausilio, che vedono sfumare uno dei loro principali obiettivi. L’Atalanta ha infatti ricevuto un’offerta pazzesca dal Manchester United per il suo giovane difensore: i Red Devils sono disposti a spendere la cifra ‘monstre’ di 50 milioni di euro pur di portare subito il 20enne all’Old Trafford.

L’Atalanta, in realtà, ne vorrebbe 60 per lasciarlo partire ma l’impressione è che alla fine i due club troveranno l’accordo, visti anche i buoni rapporti che già la scorsa estate hanno portato alla cessione di Rasmus Højlund: il danese è passato dalla Dea allo United per 70 milioni più 10 di bonus. Molto probabilmente Scalvini sta per intraprendere lo stesso percorso.