Salto in classifica ATP: Sinner numero uno, c’è l’annuncio

La stagione del tennis ha preso ufficialmente il via. Tra pochi giorni si partirà subito con tornei piuttosto importanti

Il 2024 è cominciato da pochi giorni e il circuito Atp è alle prese già con i primi tornei. Al momento è cominciata la United Cup, competizione a squadre che vede protagonisti uomini e donne in una sorta di torneo misto e sono partiti tornei Atp 250 come Brisbane e Hong Kong.

Sinner numero uno, ora è possibile
Vagnozzi si esprime su Sinner numero uno al mondo (Lapresse) Sportitalia.it

Djokovic è impegnato in United Cup mentre a Brisbane abbiamo assistito al rientro di Rafa Nadal, in campo dopo un’assenza di quasi un anno. La maggior parte dei big è al lavoro per prepararsi al meglio in vista degli Australian Open, primo grande torneo della stagione. Uno degli uomini più attesi è il numero uno italiano e numero quattro delle classifiche Atp Jannik Sinner, arrivato da pochi giorni in Australia.

L’azzurro prenderà parte al Kooyong Classic, esibizione che si tiene ogni anno in Australia e non disputerà veri tornei prima degli Australian Open. Rispetto al passato il tennista altoatesino proverà a dare una maggiore attenzione ai tornei del Grande Slam, vera e propria priorità di questa annata. Sinner ha raggiunto nel 2023 il miglior risultato in uno Slam, arrivando alla semifinale di Wimbledon; i tifosi e gran parte degli addetti ai lavori attendono e sperano in una sua vittoria Slam e già il 2024 può essere l’anno giusto. Di questo e tanto altro ha parlato il suo coach Simone Vagnozzi.

Jannik Sinner, c’è l’annuncio sul futuro di Vagnozzi

Il tecnico del tennista azzurro ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di ‘Sport Mediaset’ ed ha parlato degli obiettivi futuri dell’azzurro: “Conosciamo tutti il valore di Jannik, l’obiettivo era arrivare tra i primi otto al mondo e noi ci siamo arrivati con anticipo salendo fino al numero 4 del circuito. Con le sue qualità ci aspettiamo sempre grandi risultati”, ha chiosato il tecnico. Vagnozzi ha parlato del futuro ed ha dichiarato:

Sinner, annuncio da sogno sul numero uno
Vagnozzi crede in un grande 2024 di Sinner (Lapresse) Sportitalia.it

“Jannik numero uno al mondo? Beh, sarebbe un sogno. Il mio obiettivo è migliorare anche come coach e quella tappa sarebbe molto significativa, ma non c’è solo questo”. Vagnozzi è stato molto umile nell’elogiare il suo lavoro, ma soprattutto quello dell’altro coach, l’australiano Darren Cahill, decisivo secondo molti nella svolta nel 2023 di Sinner. I prossimi mesi saranno importanti per la crescita del tennista altoatesino e il suo obiettivo è migliorare anche l’attuale numero 4 al mondo, provando poi a vincere tornei importanti come Masters 1000 o addirittura Slam.

E senza dimenticare che nel 2024 ci saranno le Olimpiadi di Parigi, altro grande evento che vedrà il tennis protagonista. Insomma si riparte e Sinner ha tutto per essere uno dei protagonisti di questa stagione.