Yildiz lo manda via: la Juve lo cede subito

L’esplosione di Kenan Yildiz, alla Juventus, cambia gli scenari di mercato: i bianconeri pensano a una cessione immediata

“E’ nata una stella!”, così ha commentato in diretta il telecronista di Mediaset Massimo Callegari lo splendido gol di Kenan Yildiz in Juventus-Salernitana di Coppa Italia. E visto ciò cui abbiamo assistito è davvero difficile dargli torto.

Calciomercato Juventus Yildiz cessione Soulè
Kenan Yildiz è sulla bocca di tutti ormai: la Juventus ha il top player del futuro (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Il 18enne turco nato in Germania si è reso protagonista di una autentica prodezza, bissando la rete realizzata in campionato contro il Frosinone, ma facendo se possibile ancora meglio. Serpentina stratosferica partendo da posizione defilata sulla fascia, seminando avversari su avversari, accentrandosi e chiudendo il destro sul primo palo senza lasciare scampo al portiere. Una rete di stordente bellezza, che ha ricordato, a chi magari non è più giovanissimo, un gol praticamente identico nella dinamica realizzato da Roberto Baggio in Italia-Cecoslovacchia dei Mondiali del 1990.

Il talento della Next Gen bianconera viene sempre più spesso aggregato da Allegri alla prima squadra e nelle ultime settimane ha trovato sempre più spazio, risultando da subito convincente con la sua qualità e le sue sterzate. E dire che a inizio stagione il tecnico livornese lo aveva pungolato per il taglio di capelli troppo stravagante. Ma riconoscendone immediatamente le doti sul terreno di gioco ed elogiandolo a ogni occasione.

Per i tifosi della Juventus, è stato un autentico colpo di fulmine e la sensazione è davvero di trovarsi di fronte a un giocatore speciale, che potrà fare grandi cose e magari dare una mano già nella rincorsa allo scudetto di questa stagione.

Yildiz si è preso la Juventus, scelta fatta dalla dirigenza: ci sarà un ‘sacrificio’ eccellente

Un gran guizzo della Juventus, averlo soffiato al Bayern Monaco. E adesso, la volontà di puntare con decisione su di lui, senza farsi tentare nemmeno da offerte clamorose. Sarà lui il top player del futuro, il che segna, invece, il destino di un altro giocatore in bianconero.

Calciomercato Juventus Yildiz cessione Soulè
Matias Soule’, l’esplosione di Ylidiz gli chiude le porte alla Juventus (fonte: © LaPresse) – Sportitalia.it

Matias Soulè, girato in prestito al Frosinone, in questa stagione sta facendo cose egregie. Ma non gli basteranno per guadagnarsi una conferma alla casa madre. Antonio Barillà, giornalista de ‘La Stampa’, nel suo intervento a ‘Tv Play’, è sicuro dei prossimi scenari: “Uno come Yildiz spunta una volta ogni vent’anni, la Juventus vuole tenerselo stretto. Ha già rifiutato diverse offerte e non ne accetterà nemmeno di clamorose, tra i sacrificati potrebbe esserci Soulè. A certe cifre l’argentino può partire”. In effetti, gli estimatori in Inghilterra per l’argentino non mancano e la possibilità di monetizzare è concreta.