Maxi ingaggio e 60 milioni: Inter, via un altro big

L’Inter torna a temere un clamoroso scippo: il big è finito nel mirino del top club, la proposta a Marotta è decisamente allettante

Vincere aiuta a vincere ed è su questa strada che l’Inter di Simone Inzaghi ha intenzione di andare avanti per alimentare i sogni coltivati già da qualche mese. L’idea di conquistare la seconda stella rimane prioritaria e, probabilmente, quella maggiormente alla portata della compagine milanese.

Inzaghi non ci crede: super offerta e nuova cessione pesante
L’Inter ne perde un altro: 60 milioni per il big (Lapresse) – Sportitalia.it

Ma anche arrivare fino in fondo alla Champions League, come accaduto l’anno scorso, non è un affare secondario. Dal campo al calciomercato il passo sarà breve e soprattutto in vista di giugno qualcosa di estremamente grosso potrebbe muoversi, in particolar modo tra le uscite. Per gennaio, però, è intanto già arrivato Tajon Buchanan, esterno che ha scelto i nerazzurri per chiudere la sua avventura al club Brugge. Oltre al canadese, però, altro cambierà agli ordini di Simone Inzaghi: occhio sempre in difesa dove al prezzo giusto tra centro ed esterni qualcosa potrebbe arrivare.

La scorsa estate il mercato ha regalato non poche soddisfazioni con diversi grandi nomi arrivati alla Pinetina in praticamente ogni zona del campo. Arnautovic e Marcus Thuram in attacco, vero trascinatore dei nerazzurri al pari di capitan Lautaro Martinez. Sommer ha fatto dimenticare in una manciata di parate Onana, finito per quasi 60 milioni in quel di Manchester.

L’addio del camerunense ha fruttato una grossa plusvalenza alle sofferenti casse nerazzurre: e adesso la storia potrebbe tornare a ripetersi. Perché c’è un altro nome di primaria importanza alla corte di Inzaghi che potrebbe fare le valigie davanti ad un’offerta davvero irrinunciabile.

Offerta mostre, bye bye Inter: ora i tifosi sono preoccupati

Un club che ha attinto in diverse occasioni dal calcio italiano per rinforzarsi è sicuramente il Manchester United. Come anticipato, una delle ultime operazioni concluse con la Serie A – manco a farlo apposta proprio coi nerazzurri – è la cessione di Andrè Onana. In vista di giugno i ‘Red Devils’ avrebbero in mente un nuovo scippo al club di Zhang.

Inzaghi non ci crede: super offerta e nuova cessione pesante
Addio Inter: il big saluta per 60 milioni (Lapresse) – Sportitalia.it

Si tratta di Federico Dimarco, considerato uno dei laterali mancini più forti d’Europa e che a Milano si è definitivamente consacrato. Il 26enne, sotto contratto fino al 2027, potrebbe diventare una priorità per ten Hag che ha richiesto a gran voce un nuovo terzino. Per Dimarco gli inglesi, come evidenziato da ‘Interlive.it’, dovrebbero arrivare ad almeno 60 milioni di euro per convincere Marotta a dire di sì: intanto, per il calciatore, sarebbe pronto un maxi ingaggio.

7 milioni di euro netti a stagione, ben 3 in più rispetto alla cifra che eventualmente il giocatore guadagnerebbe se la trattativa per il rinnovo coi nerazzurri andasse a buon fine. Dimarco, in questa stagione, ha collezionato 22 presenze tra campionato e coppe con 3 gol e ben 5 assist vincenti all’attivo.