Galeone svela il futuro di Allegri: “Ecco dove vuole andare dopo la Juve”

Il mentore di Massimiliano Allegri ha parlato del futuro del suo pupillo: la rivelazione cambia lo scenario in essere

Di quando in quando, in particolar modo nei periodi di crisi della Juve – e sono stati tanti, nelle ultime due stagioni – oppure in presenza di una striscia positiva di risultati, l’ex mentore di Allegri prende la parola. Sempre per difendere l’operato del suo protetto, di colui che, da giocatore al suo servizio, ha esaltato il suo gioco – molto innovativo per l’epoca – scrivendo una delle più belle pagine del calcio di provincia in Italia.

Giovanni Galeone, c'è la rivelazione sul futuro di Allegri
Allegri, il futuro nelle parole del mentore Galeone (LaPresse) – Sportitalia.it


Stiamo parlando del binomio tra Giovanni Galeone e Massimiliano Allegri. Il primo era già il brillante tecnico del Pescara quando, nell’estate del 1991, sbarcò sulle rive dell’Adriatico un esile ma talentuoso centrocampista, al quale l’allenatore affidò le chiavi del centrocampo.

Un’intesa al primo sguardo, quella tra Galeone ed Allegri, col secondo che fu subito tenuto in grande considerazione dal mister napoletano. “Era già un allenatore sul rettangolo di gioco, leader in campo e nello spogliatoio, capitano e uomo ovunque“, ebbe modo di dire negli anni a venire Galeone, chiamato in causa dagli addetti ai lavori anche in questo particolare momento storico. Con la Juve che vola in Coppa e in campionato, accarezzando l’idea di un clamoroso trionfo finale nella lotta scudetto con l’Inter.

Allegri-Juventus, c’è la rivelazione di Galeone

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’, il mentore dell’attuale tecnico della Juve ha parlato del futuro del suo protetto. Dopo essersi speso in difesa di Allegri nelle ultime due stagioni, quando le bordate contro il livornese arrivavano da ogni direzione, oggi Galeone può ‘raccogliere’ i frutti di una fiducia mai venuta meno. Quella nelle capacità del suo ex perno di centrocampo.

Giovanni Galeone, c'è la rivelazione sul futuro di Allegri
Massimiliano Allegri, c’è l’annuncio sul suo futuro (LaPresse) – Sportitalia.it

Massimiliano è sempre stato bravo, altrimenti non avrebbe vinto cinque campionati di fila alla Juventus. L’allenatore conta più di tutto. Per quello che riguarda il suo futuro, credo che resterà alla Juven ancora per un altro anno, perché non ha molta voglia di cambiare. Potrebbe stuzzicarlo l’idea di  prendere il posto di Spalletti alla guida della Nazionale, ma per quello deve aspettare“, ha dichiarato Galeone nel corso del suo intervento.

Già al centro di voci che avrebbero voluto, nella scorsa estate, un suo allontanamento da allenatore dal club bianconero – con la relativa ridda di nomi che circolava sui suoi possibili eredi – Allegri appare tranquillo. Il ricco contratto con la Juve scadrà a giugno del 2025: nonostante si moltiplichino i rumors sul ritorno alla Continassa di un certo Antonio Conte, l’ex Milan dovrebbe restare alla guida dei suoi anche il prossimo anno. A maggior ragione se dovesse conquistare un clamoroso scudetto.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI