Verstappen alla Ferrari: svelata la data del trasferimento

Il passaggio di Max Verstappen alla Ferrari sarebbe davvero clamoroso, i media spagnoli annunciano addirittura la data del matrimonio.

L’olandese Max Verstappen sarebbe sicuramente un pilota più che degno di continuare la storia della Rossa di Maranello, il miglior pilota su piazza per rilanciare le ambizioni della scuderia.

Verstappen alla Ferrari: svelata la data del trasferimento
Max Verstappen è un sogno per la Ferrari (ansa foto) – sportitalia.it

I tre titoli mondiali conquistati sono una garanzia di affidabilità importantissima. Max Verstappen, al momento, è senza dubbio uno dei campioni più importanti nella storia della Formula 1, lo sta dimostrando con prestazioni sempre più impressionanti alla guida della Red Bull.

Nella scorsa stagione è riuscito a vincere 19 volte, l’olandese è un pilota che raramente sbaglia in pista e lo ha dimostrato con grande continuità nei risultati. L’amalgama con la Red Bull è perfetta ma la voglia di provare una nuova avventura potrebbe prendere il sopravvento. L’opzione Ferrari resta così sempre una soluzione affascinante, in Spagna parlano di una possibile data per un sodalizio davvero clamoroso.

Verstappen in Ferrari, un accordo per il futuro

Il pilota olandese ha sempre avuto un grande fascino per la Rossa, non è un caso come ne ammiri la storia e la tradizione più che vincente in Formula 1. Max Verstappen è cresciuto con un mito come Michael Schumacher e chissà che non possa ripeterne le gesta proprio guidando una Rossa. Un sogno per i tifosi da realizzare, la Ferrari potrebbe concedergli una chance ma ci vorrà ancora del tempo: Verstappen ha un contratto sino al 2028 con la Red Bull.

Verstappen alla Ferrari: svelata la data del trasferimento
Verstappen ancora ben saldo alla Red Bull (ansa foto) – sportitalia.it

La scuderia di Maranello potrebbe ingaggiare Verstappen solamente quando finirà il suo accordo con il team austro-inglese, l’ingaggio per il momento è assolutamente proibitivo. Max Verstappen guadagna qualcosa come sessanta milioni di euro, una cifra che si divide tra parte fissa (40 mln) e dei bonus sempre regolarmente incassati. Un ingaggio da assoluto big dei motori che la Ferrari non potrebbe minimamente garantire al momento. Verstappen, in ogni caso, sta continuando a lavorare sulla Red Bull, il futuro potrebbe regalargli – a cifre più contenute –  un approdo alla Ferrari e ci sarà tutto il tempo per definire gli accordi.

L’ipotesi di ‘Don Balon’ è che Verstappen arriverebbe in Ferrari nel 2028, quando avrebbe 31 anni: un’età di massima esperienza per il pilota, non sarebbe sicuramente il più anziano in pista. L’olandese, al momento, sfiderà la Rossa per la prossima stagione, l’obiettivo è di conquistare il quarto titolo di fila partendo già a razzo nelle prime gare del 2024. Ci sarà davvero tanto tempo per pensare al futuro.