Coppa d’Africa: hanno la malaria, tegola per una big

Dopo il caso di Hamed Traorè, scoppia davvero una emergenza che rischia di compromettere l’andamento della Coppa d’Africa. In due, infatti, hanno contratto la malaria e la notizia in questione rappresenta una brutta tegola anche per il proprio club. Andiamo a vedere le ultime notizie che arrivano a tal proposito e che allarmano tutti.

La Coppa d’Africa, come è noto, rappresenta sempre uno spauracchio importante per i club ed anche per i calciatori, che però vedono in questa competizione la possibilità di portare sul tetto del Continente africano la propria Nazione. I fattori da tenere in considerazione, a prescindere da quello relativo agli infortuni, sono diversi. A partire, ovviamente, dalle malattie. Ed in tal senso, arrivano notizie che spaventano e non poco tanto i tifosi quanto il club. Due giocatori, infatti, hanno contratto la malaria proprio in ritiro con la propria Nazionale. Ed ora chiaramente c’è apprensione per quelle che sono le sue condizioni.

Giocatori in Coppa d'Africa
In Coppa d’Africa scoppia il caso e scatta l’emergenza: in due hanno contratto la malaria (Sportitalia.it)

Coppa d’Africa, arriva la tegola per il tecnico

Come è noto a tutti, anche per il periodo in cui si disputa, la Coppa d’Africa rappresenta sempre un forte timore per tutti i club che hanno dei tesserati protagonisti in questo torneo. In tal senso, arrivano notizie che sono a dir poco allarmanti e che riguardano due casi specifici.

Due calciatori del Mali, infatti, vale a dire Yves Bissouma del Tottenham e Moussa Diarra del Tolosa, come spiegato dal commissario tecnico, hanno contratto la malaria. Sono adesso in ritiro con la Nazionale ed i due club stanno seguendo con particolare attenzione questa situazione. C’è apprensione per capire quali sono le condizioni e se sarà costretto a saltare anche i prossimi impegni di campionato.

Bissouma esulta
In Coppa d’Africa arriva la svolta importante: due giocatori, tra cui Bissouma del Tottenham hanno contratto la malaria (Sportitalia.it)

Bissouma del Tottenham e Diarra hanno la malaria

Stando a quanto raccontato dai media africani, i due calciatori avrebbero contratto la malattia prima dell’inizio della Coppa d’Africa. Bissouma, nell’esordio contro il Sudafrica, è apparso sotto tono ed è stato sostituito al 58′. Era visibilmente provato, dal momento che era affetto dalla malaria ma non ne era al corrente. A quanto pare, però, non sembra essere nulla di grave, in virtù del fatto che le loro condizioni non sono allarmanti, e per questo motivo continueranno in questo loro percorso in Coppa d’Africa. Ovviamente sempre tenendo in considerazione e sotto osservazione quelle che sono le sue condizioni di salute.