Ferrari, pronto un altro ribaltone: sta per lasciare la Rossa

Il mercato in Formula 1 non è ancora finito, c’è un addio in casa Ferrari che non manca di far discutere i tifosi.

La partenza dalla Ferrari è in ballo proprio in queste ultime ore, la mossa è totalmente spiazzante in vista della prossima stagione.

Ferrari, pronto un altro ribaltone: sta per lasciare la Rossa
La Ferrari pronta a un nuovo addio (ansa foto) – sportitalia.it

Il campionato di Formula 1 inizierà il 2 marzo prossimo in Bahrein ma i movimenti di mercato continuano ad appassionare i tifosi. C’è molta frenesia nei paddock e non soltanto per preparare la nuova macchina in vista del 2024, qualche big ha già pronta la valigia puntando su nuovi obiettivi.

Imminente una partenza in casa Ferrari, addio importante che potrebbe cambiare anche gli equilibri in pista. La situazione è da osservare, c’è un incastro che potrebbe così essere ufficializzato proprio prima della presentazione della nuova macchina.

Lascia la Ferrari, pronto un nuovo team in F1

La Rossa di Maranello può lasciare partire uno degli esperti più cercati, le offerte non mancano e in Ferrari sembra essere quasi di troppo. La situazione potrebbe sbloccarsi nel corso delle prossime ore, una fumata bianca non è da escludere per chiudere così l’intera vicenda. Simone Resta dalla Ferrari alla Alpha Tauri potrebbe essere il prossimo colpo di mercato: l’esperto direttore tecnico si sposterebbe da Maranello a Faenza.

Ferrari, pronto un altro ribaltone: sta per lasciare la Rossa
Simone Resta può lasciare la Ferrari (LaPresse) – sportitalia.it

È una storia particolare quella del 53enne, la Ferrari lo aveva “prestato” alla Haas per un paio di stagioni. Il dt italiano è stato protagonista con la scuderia americana nel 2021 e 2022, i risultati deludenti dei mesi scorsi hanno sancito l’addio fra le parti. La rivoluzione della Haas, che ha registrato anche la partenza del team principal Gunther Steiner, ha colpito anche Resta. Troppe erano le differenze di vedute sulla costruzione della macchina: Resta voleva proseguire sui modelli precedenti, il management della Haas invece puntava su ben altro.

Resta in casa Alpha Tauri potrebbe affiancare ben presto il nuovo team principal Laurient Mekies, la stima nei confronti del dirigente italiano è evidente. Resta lascerebbe la Ferrari (che non lo avrebbe impegnato in F1 ma in altri settori) e tornerebbe così a breve nei paddock abbracciando la causa faentina probabilmente con un nuovo ruolo. La scuderia satellite della Red Bull ha ancora in carica come dt Jody Eggington e non è emerso nessun segnale d’addio per l’olandese. Resta potrebbe avere un nuovo ruolo e dimostrare tutto il suo potenziale con una scuderia pronta a dargli tanta fiducia per il 2024.