Panatta-Sinner: l’annuncio spiazza i tifosi

Dopo la vittoria degli Australian Open da parte di Jannik Sinner, i tifosi italiani sono rimasti spiazzati da un annuncio che riguarda anche Adriano Panatta.

Nella mattinata di domenica, di fatto, tutta l’Italia si è fermata per vedere in televisione la finale dell’edizione di quest’anno degli Australian Open tra il nostro Jannik Sinner ed il russo Daniil Medvedev. A spuntarla, nonostante fosse sotto per 2 set a 0, è stato il tennista altoatesino. Quest’ultimo, di fatto, ha compiuto una rimonta che è entrata già nella storia dello sport italiano.

Annuncio su Panatta e Sinner
C’è stato un annuncio su Panatta e Sinner che ha spiazzato tutti (Ansa Foto) sportitalia.it

Dopo i primi due set, dove  Daniil Medvedev ha giocato un tennis davvero meraviglioso, in molti si sarebbero arresi, ma Jannik Sinner ha dimostrato ancora una volta di avere una forza mentale da autentico fuoriclasse. Il tennista originario di San Candido, ma cresciuto a Sesto, ha davvero confezionato una partita che ha fatto esultare tutta l’Italia, anche a chi non segue il tennis. 

Jannik Sinner, di fatto, ha riportato nel nostro uno Slam che mancava dalla bellezza di 48 anni, ovvero dalla vittoria nel 1976 del Roland Garros da parte del mitico Adriano Panatta. Proprio questi due fuoriclasse dello sport italiano sono stati i protagonisti di un annuncio che ha davvero spiazzato tutti gli appassionati del tennis, e non solo.

Paolo Bertolucci: “Vittoria di Sinner? Sarà una ‘goduria’ il giorno in cui Jannik supererà Panatta”

Paolo Bertolucci, ex compagno di Nazionale proprio di Adriano Panatta (con cui ha vinto la Coppa Davis nel 1976) ed ora voce tecnica per Sky Sport, ha infatti rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni ufficiali di ‘Tutti Convocati in onda su Radio24’: “Panatta mi ha chiamato dopo il secondo set e mi ha riferito di vedere Sinner un po’ lento. Il giorno in cui Jannik riuscirà a superare Adriano sarà una goduria”.

Dichiarazioni di Paolo Bertolucci
Paolo Bertolucci ha annunciato che festeggerà quando Sinner supererà Panatta (Ansa Foto) sportitalia.it

L’ex tennista ha poi concluso il suo intervento: “Già mi sto pregustando quel momento, ho già in frigo la bottiglia di champagne”. Questo retroscena, ovviamente, è diventato subito virale sui social, anche perché dimostra la grandissima gioia di tutti per rivedere finalmente un tennista italiano vincere uno dei quattro Slam.

Tutto il mondo del tennis, e non solo, ha di fatto reso omaggio da Jannik Sinner. Basti pensare che leggende come Rafael Nadal e Novak Djokovic (battuto in semifinale proprio dall’altoatesino) gli hanno reso omaggio. Anche l’intero mondo del calcio italiano, tramite tweet e post, hanno fatto i complimenti al fuoriclasse trentino.