Lutto terribile nel calcio: era una leggenda, perdita gravissima

Lutto terribile nel calcio iberico. Nei giorni scorsi è arrivata dalla Spagna una notizia che ha rattristato i tifosi di tutto il mondo Real

Il 2024 sta portando via pezzi interi della storia del calcio. Grandi e sostanziose porzioni di memoria sportiva sono scomparse  in queste prime settimane del nuovo anno.

Lutto terribile nel calcio spagnolo: addio a Miguel Angel Gonzalez | Cordoglio dal Real Madrid
Addio alla leggenda del calcio (Lapresse) – Sportitalia.it

Il primo a salutarci è stato Franz Beckenbauer, Il “Kaiser” tedesco, tra i più grandi della storia del calcio, senza se e senza ma.  A stretto giro un lutto che ha colpito ancor più direttamente i tifosi ed il calcio italiano, la scomparsa di Rombo di tuono, Gigi Riva. Dalla Spagna, però, giunge un’altra triste notizia, Un altro pezzo del grande calcio di qualche decennio fa ci ha salutato. Ha passato la sua intera vita nel club più glorioso del mondo. Un addio che ha intristito però i tifosi di tutto il mondo.

E’ scomparso, all’età di 76 anni, Miguel Angel Gonzalez. Era affetto da SLA. Il grande portiere è stato per 18 stagioni il numero uno dei Bianchi di Spagna, dal 1968 al 1986. Una carriera lunga e ricca di successi che parte dalle 8 Liga alle 5 Coppe di Spagna ed alle 2 Coppe Uefa.

Lutto terribile nel calcio spagnolo: addio a Miguel Angel Gonzalez | Cordoglio dal Real Madrid

Miguel Angel ha difeso anche la porta della nazionale di Spagna e con le Furie Rosse ha preso parte a due campionati del mondo, Argentina 1978 e Spagna 1982.

Florentino Perez
Florentino Perez, il Real Madrid piange Miguel Angel Gonzalez (Foto ANSA) sportitalia.it

Miguel Angel Gonzalez anche dopo il momento fatidico in cui ha appeso gli scarpini al chiodo, ha continuato a far parte della grande famiglia del Real Madrid, prima come allenatore dei portieri e poi nelle vesti di dirigente. “El Gato“, questo il suo storico soprannome, ha legato il suo volto, e la sua carriera, in maniera indissolubile al grande club spagnolo, che lo ha ricordato con un toccante messaggio pubblicato sul sito ufficiale del Real Madrid:

Il Real Madrid C.F., il presidente del club e il suo consiglio di amministrazione sono profondamente rattristati dalla notizia della scomparsa di Miguel Angel Gonzalez, uno dei più grandi portieri della nostra storia, un leggenda del Real Madrid e del calcio spagnolo“.

Con Miguel Angel Gonzalez se ne va un pezzo della storia gloriosa del Real Madrid. Una storia che appartiene a tutti gli appassionati di calcio che non dimenticheranno il valore di Miguel Angel Gonzalez.