Hamilton-Leclerc: esplode la bomba

Charles Leclerc e Lewis Hamilton saranno compagni di squadra dal 2025 nel box Ferrari. C’è subito un problema da risolvere a Maranello

La Ferrari sarà probabilmente il vero dream team della Formula 1 fra un anno e per Frederic Vasseur non sarà semplice gestire al meglio due prime donne del genere. Nessuno ha intenzione di fare la seconda guida dell’altro.

Leclerc e Hamilton cambia tutto
Il clamoroso annuncio su Leclerc e Hamilton (Sportitalia.it – ANSA)

I tifosi della Ferrari e della Formula 1 in generale non vedono l’ora di poter vedere Lewis Hamilton al volante della Rossa. Il lato brutto di aver svelato così in anticipo una notizia del genere è che c’è da attendere circa un anno prima che ciò avvenga. Il 2024 è alle porte ma già ci si proietta su quello che sarà, sul campionato del domani e non dell’oggi, con valutazioni che coinvolgono da vicino sia il fenomeno inglese che Charles Leclerc. John Elkann e Frederic Vasseur hanno deciso di puntare forte su una coppia fenomenale.

Se prima si pensava che Sainz potesse fare ombra al monegasco ora si è proprio tagliato la testa al toro, mettendo nello stesso box il giovane monegasco e il più grandi di tutti.

Sarà complicato gestire una situazione del genere, specie in un team dove in passato questo tipo di esperimenti non hanno funzionato sempre alla perfezione. Viene alla mente quanto accaduto all’inizio degli anni ’90 con Mansell e Prost, due fenomeni ma mai una squadra.

Ferrari, la coppia Hamilton-Leclerc fa scintille: l’opinione di David Coulthard

Anche David Coulthard ha voluto parlare della coppia composta da Hamilton e Leclerc, cercando di indentificare punti di forza e angoli oscuri della Ferrari che verrà. Nel podcast  “Formula for Success”, l’ex pilota inglese ha individuato un punto nodale nella futura coppia: “Credo che troverà in Charles Leclerc una delle sue più grandi stagioni”. Un primo ostacolo immediato per Hamilton.

Subito problemi per la coppa Hamilton Leclerc
La Ferrari si deve preoccupare di un problema tra Hamilton e Leclerc (Sportitalia.it – ANSA)

“Leclerc offre una grande velocità di base e un’immensa fame di vittorie che lo rendono già oggi uno dei migliori del Circus. Questa dinamica di avere vicino un campione come Lewis potrebbe rivelarsi fondamentale per la Ferrari, perché possono spingersi a vicenda”.

Secondo Coulthard, comunque, il lavoro di Hamilton non sarà facile e la sua sfida sarà davvero immensa visto che dovrà battere uno dei piloti con maggiore talento. Un obiettivo ambizioso per dimostrare di essere ancora una volta il migliore in circolazione. L’unica speranza del team è di riuscire a non creare un dualismo interno talmente forte da ostacolare la lotta nei confronti della concorrenza esterna.