Incubo Berrettini: quando tornerà in campo

Un vero e proprio incubo quello che sta attraversando Matteo Berrettini: ecco quando tornerà in campo il tennista 

I tifosi italiani e gli appassionati del tennis, non stanno aspettando altro che ricevere importanti notizie in merito al rientro in campo di Matteo Berrettini. Le ultime novità che lo riguardano sono poche ma, allo stesso tempo, importanti: negli ultimi giorni è stato ospite del “Piatti Tennis Center”. Ovviamente non era da solo ma accompagnato dal suo nuovo allenatore, Francisco Roig. Insieme a loro anche Umberto Rianna ed il fedele amico Alessandro Bega.

Continuano gli allenamenti al Piatti Center Tennis
Le ultime sul rientro di Matteo Berrettini – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Un periodo stellare quello che stava vivendo il romano fino a quando la fortuna non ha deciso di voltargli le spalle. Nella peggiore maniera possibile con una serie di infortuni che gli hanno impedito di fare quello che più ama al mondo. Tanto è vero che è scivolato in classifica al 14mo posto del ranking Atp. Gli allenamenti proseguono in quel di Bordighera, nella struttura del figlio di Riccardo Piatti, Rocco. Proprio nell’impianto sportivo in cui è cresciuto un certo Jannik Sinner (nella sua prima parte della giovane carriera).

Tennis, Berrettini accelera i tempi: quando ritorna in campo?

Il suo unico obiettivo è quello di ritornare, quanto prima, in campo. L’ultima sua sfida è datata nel mese di agosto per gli US Open. In quella occasione si dovette arrendere nel match contro Rinderknecht. Adesso, però, vuole ripartire con il piede giusto e ritornare ai vertici alti come qualche anno fa. Un ritorno sul campo che non si dovrebbe verificare affatto nella tournée americana su cemento (Masters 1000 a Indian Wells e a Miami). Anche perché il suo nome non risulta affatto nella lista dei possibili partecipanti.

Continuano gli allenamenti al Piatti Center Tennis
Le ultime sul rientro di Matteo Berrettini – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Una speranza, però, c’è: ovvero quella di poter ricevere una wild card dagli organizzatori. Anche se (a meno di clamorosi colpi di scena dell’ultimo minuto) l’unica ipotesi da prendere in seria considerazione è che non prenderà parte a quei tornei. In primis perché, a quanto pare, non si sente ancora al 100% e vuole ancora più tempo per recuperare la forma migliore. Attraverso il canale social ufficiale di “The Hammer” si intravede Berrettini come continui a lavorare insieme al suo nuovo coach.

Oltre agli esercizi con la racchetta ci sono anche quelli in palestra per migliorare nuovamente la propria struttura fisica. Un post, quello pubblicato dal tennista, che non ha bisogno di presentazioni. La didascalia, infatti, parla chiaro: “Passo dopo passo“. Date ufficiali sul rientro nemmeno l’ombra. I suoi tifosi, però, attendono con ansia.