Roma, la svolta De Rossi fa bene anche alla cassa

Della Roma di qualche mese fa sembra essere sparita qualsiasi traccia. Daniele De Rossi prosegue nella spirale positiva intrapresa, forte di un gruppo che ha rilanciato le proprie ambizioni.

E mentre il tecnico studia le mosse volte a rimuovere l’ostacolo Monza dalla corsa per la zona Champions, la rosa giallorossa vede crescere il proprio valore di mercato: niente di più estraneo a quanto accaduto nell’ultimo periodo sotto la gestione di Mourinho.
La scarsa capacità di patrimonializzazione del club dettata dai tanti prestiti e dai diversi contratti in  scadenza ha rappresentato per lungo tempo l’anello debole per eccellenza della realtà capitolina.
Una cura che dunque racconta non solo di risultati che arrivano dal campo, con 5 vittorie su 6 in campionato, ma anche di una ritrovata progettualità che tanto era mancata.

Difficile pronosticare quanto di effettivo si riuscirà a raccogliere in questa stagione dal lavoro che DDR sta svolgendo, ma dal punto di vista del campionato il distacco dalle pretendenti alla corsa Champions si assottiglia settimana dopo settimana. Inoltre, proseguire su questa linea significherebbe arrivare al mercato estivo con delle carte considerevolmente diverse da quelle della scorsa estate, con tutto ciò che ne conseguirebbe.

Una corsa che sembra non volersi fermare, ragion per cui contro il Monza i passi falsi saranno vietati.

Ylenia Frezza

Impostazioni privacy