Il Fatto Quotidiano – Ricerche abusive di un finanziere: spuntano anche carte sul calcio

Verifiche sulle operazioni sospette di un finanziere. Secondo quanto riferito dal Fatto Quotidiano sono tantissimi i nomi, anche tra gli sportivi, a essere finiti nella banca dati. Si va da Lollobrigida, Pichetto Fratin, Urso, passando per Fedez, Giuseppe Conte, Max Allegri. Il finanziere avrebbe raccolto, secondo il quotidiano, anche documenti relativi ad Agnelli, Ronaldo, Gravina e Iervolino, senza autorizzazione.

Impostazioni privacy