Juve, Vlahovic squalificato: chi titolare contro l’Atalanta?

La sconfitta contro il Napoli e non solo: la squalifica di Vlahovic costerà caro alla Juventus, con il serbo che non prenderà parte al match di domenica prossima in programma all’Allianz Stadium alle 18:00 a causa del cartellino giallo rimediato nel primo tempo del match del Maradona. Un’assenza pesante per il numero 9 bianconero che verrà fermato per un anno dal Giudice Sportivo.

Protagonista in negativo della sfida contro gli azzurri, al termine del match, il serbo ci ha messo la faccia davanti alle telecamere: “Ho avuto occasioni importanti che potevano risolvere la partita, ma ho sbagliato. Non cerco giustificazioni: purtroppo andata così. Peccato perché la squadra ha fatto una grandissima partita. Di solito in quelle occasioni faccio gol 9 volte su 10”.

E ancora visto che non ci sarà in campo contro i nerazzurri: “Devo fare meglio per diventare un grande attaccante come voglio diventare. Nella mia testa con 3-4 occasioni volevo fare 4 gol: problema non è che non ho fatto gol, ma che la Juve non ha vinto. Stiamo lavorando per diventare i migliori. Spero di tornare a fare gol dalla prossima partita in cui sarò a disposizione”.

Squalifica Vlahovic: chi giocherà al posto del serbo in attacco?

follia per la juventus stagione compromessa
Milik pronto al rientro da titolare vista la squalifica di Vlahovic (foto LaPresse) Sportitalia.it

 

Spazio dunque a uno tra Arek Milik o Kenan Yildiz accanto a Federico Chiesa, tornato al gol al Maradona, con il capocannoniere della Juventus che tornerà a disposizione contro il Genoa, match in programma domenica 17 alle 12:30. Un’assenza importante che obbligherà Allegri ad affidarsi al polacco o al turco, con l’ex Napoli in vantaggio rispetto al classe 2005. I prossimi allenamenti chiariranno ogni dubbio, con il vice-Vlahovic pronto al riscatto dopo l’espulsione rimediata contro l’Empoli, match da cui è partito il momento negativo stagionale dei bianconeri.

Impostazioni privacy