Inter, Pasquetta per un altro mattoncino verso la seconda stella

Il lunedì di Pasquetta l’Inter scenderà in campo contro l’Empoli per mettere un altro mattoncino verso la seconda stella. Il tecnico del Biscione Simone Inzaghi festeggerà le 150 panchine con i nerazzurri in tutte le competizioni. L’obiettivo in seno al comando della guida è quello di conquistare un altro successo. In caso di acuto, il tecnico piacentino raggiungerebbe i 100 successi dal suo arrivo in nerazzurro.

Archiviate le delusioni di Champions League, da Appiano Gentile giungono buone notizie in ottica formazione. Corrono verso il rientro in campo Stefan de Vrij e Marko Arnautovic, il cui obiettivo è di tornare a disposizione di Inzaghi per la gara di Udine di lunedì 8 aprile. Maggiore pazienza per il lungodegente Juan Cuadrado, che potrebbe rientrare in gruppo tra sette giorni. Contro l’Empoli possibile il ritorno di Sommer tra i pali dopo l’infortunio con la Nazionale svizzera.

Primati individuali e collettivi. Lautaro Martinez ha sempre anteposto il gruppo al raggiungimento dei traguardi personali. Il Toro ambisce al record di gol nella singola stagione, ancora posseduto da Higuain e Immobile (36, ora l’argentino è a 23). Ma c’è anche il record di punti di squadra, con la Juventus del 2013-14 che ne totalizzò 102. L’Inter potrebbe arrivare a quota 103 solamente vincendo le nove restanti partite.

Impostazioni privacy