Juve-Fiorentina, tre punti fondamentali. Il presente è adesso

Juventus e Fiorentina si sfidano questa sera. Allo Stadium in palio tre punti davvero importantissimi per bianconeri e viola. I piemontesi hanno vinto le ultime due sfide contro la Fiorentina in Serie A, senza subire gol. Allegri vuole proseguire sulla scia della Coppa: “Le vittorie aiutano, perchè danno fiducia e ti fanno vedere le cose in modo diverso. Martedì era una sfida di Coppa Italia, ora abbiamo 8 partite di campionato, iniziando da domani. Bisogna trovare i punti per l’obiettivo principale, la Champions. La squadra si è sempre allenata bene. Il risultato positivo ti fa vedere le cose in un modo, quello negativo in maniera diversa”.

Anche la Fiorentina arriva dal successo in Coppa contro l’Atalanta. 4-2-3-1 con Belotti prima punta.

Le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Mandragora, Bonaventura; Nico Gonzalez, Beltran, Sottil; Belotti. All. Italiano.

Impostazioni privacy