Non gli era mai successo, Sinner costretto a cambiare racchetta

Jannik Sinner protagonista di una vicenda singolare: è stato costretto a cambiare racchetta, non gli era mai successo prima. Ecco i dettagli

Jannik Sinner è sicuramente l’uomo del momento per ciò che concerne lo sport italiano. Il giovane altoatesino è sempre più sulla bocca di tutti grazie ai traguardi che sta raggiungendo nel mondo del tennis. In questi giorni è impegnato nel Masters 1000 di Montecarlo, dove prova a difendere il secondo posto ed evitare il sorpasso di Carlos Alcaraz, al netto dell’assenza di quest’ultimo.

Sinner e il cambio di racchetta, retroscena inedito
Jannik Sinner costretto a cambiare racchetta: il retroscena inedito – (ANSA) – sportitalia.it

Naturalmente l’ambizione del classe 2001 è quella di salire sul gradino più alto del podio prima possibile, per diventare il tennista più forte al mondo. In queste settimane stiamo imparando a conoscere chi c’è dietro al campione, chi è Sinner fuori dal mondo del tennis. Un ragazzo come tanti altri baciato dalla fortuna e da un gran talento. Risalta la sua umiltà, la sua voglia di non smettere di migliorarsi anche grazie all’ottima educazione ricevuta dai genitori. Proprio per questo è diventato un idolo non solo per gli appassionati di tennis ma dell’intero mondo dello sport in generale e anche alcuni personaggi illustri, come ad esempio calciatori, lo seguono come un idolo.

Non gli era mai successo, Sinner costretto a cambiare racchetta!

Quello che più sta facendo il giro del web nelle ultime ore è quanto successo in un noto programma televisivo. Il tennista è stato costretto a cambiare racchetta! Cosa è successo?

Sinner, non gli era mai successo!
Jannik Sinner e il retroscena sulla racchetta cambiata: non gli era mai successo – (ANSA) – sportitalia.it

‘Le Iene’ lo hanno intercettato per fare una sfida goliardica a ping pong. In un primo momento sembrava che il ragazzo avesse rifiutato la proposta da parte del programma televisivo, lui che è poco avvezzo a questo tipo di uscite. Alla fine, seppur sia sembrato abbastanza controvoglia, l’altoatesino ha accettato la sfida. Quello che però nessuno aveva previsto è che dopo i primi colpi, in cui Sinner se l’era cavata alla grande, quelli de Le Iene gli hanno sottratto la racchetta e sostituita con uno…scopettino!

Lui controvoglia accetta e così va avanti la sfida. Nel video Sinner appare contrariato, quasi infastidito della cosa, ma per gentilezza non ha rifiutato. C’è da dire che il tennista, come già accennato, non ama molto questo genere di cose, basti pensare al suo rifiuto (in maniera del tutto gentile) di partecipare a Sanremo. Preferisce restare concentrato solo sul tennis, senza ulteriori distrazioni. Il video sta facendo discutere parecchio, ritenendolo offensivo per il valore di Sinner.

Impostazioni privacy