Serie A, oggi al via la 35a giornata: Juric contro Thiago Motta

Il Torino oggi sarà impegnato contro il Bologna nell’anticipo della 35a giornata di Serie A. Alla vigilia dell’incontro Ivan Juric e Thiago Motta sono intervenuti in conferenza stampa per presentare il match.

JURIC: “Il Bologna è la squadra che mi ha impressionato di più, hanno uno spirito fantastico. Quando li vedo, sono davvero forti: dobbiamo affrontarli al massimo. Linetty rientra, mentre Lovato ha avuto un problemino sembra muscolare. E non ci sarà Tameze per squalifica. Sono curioso di vedere Thiago cosa farà in un’eventuale nuova squadra. La mia unica delusione è stata il Frosinone negli ultimi quattro o cinque mesi, ci sono rimasti. Per il resto abbiamo espresso un buon calcio. Sono più che motivato per il Bologna, è una squadra importante ed è una novità, puoi vedere se puoi competere con loro. L’obiettivo è fare il meglio possibile, ora pensiamo il Bologna che è una bella prova e vogliamo fare più punti possibili”.

THIAGO MOTTA: “Servirà massima concentrazione per quello che succederà, bisogna essere pronti ad affrontare una buonissima squadra, allenata molto bene da Juric. É un vero competitore, che riesce a trasmettere tutto questo ai ragazzi, il Toro è una squadra che vuole giocare a calcio, si difendono molto bene, prendono pochi gol e noi siamo pronti ad affrontare questa bellissima partita che abbiamo domani. Siamo felici di poter provare ad andare in Champions. Di fronte avremo una squadra forte, ma noi siamo qui con grandi motivazioni. Saelemaekers? Sta dimostrando un grande livello in questo momento. Da quando è arrivato ha migliorato il nostro gioco. Ha grande pressione, vuole dimostrare di essere di alto livello, ha avuto bisogno di un po’ di tempo per adattarsi, oggi insieme ai suoi compagni sta dimostrando di essere di alto livello. È in un buon momento perchè sta segnando”.

Impostazioni privacy