Clamoroso Valentino Rossi-Marquez: che cosa sta succedendo

La rivalità tra due piloti storici del panorama della MotoGP si arricchisce di un nuovo episodio: è sempre viva la polemica tra Valentino Rossi e Marc Marquez

Forse è proprio quello che serviva per ravvivare l’interesse del grande pubblico attorno alla MotoGp. Con tutto il rispetto dei protagonisti che hanno animato la scena negli ultimi anni – col nostro Pecco Bagnaia capace di laurearsi campione per due anni di fila – da quando Valentino Rossi ha appeso il casco al chiodo – era il novembre del 2021 – il mondo dei motori non è stato più lo stesso.

Clamoroso quanto sta accadendo tra Valentino Rossi e Marc Marquez
Marquez e Rossi, la rivalità è sempre viva (LaPresse) – Sportitalia.it

Se poi è vero come è vero che, dal ritiro del Dottore in poi, Marc Marquez, il suo più grande rivale in pista, ha sofferto di una serie incredibile di problemi fisici, che ne hanno compromesso la competitività ma spesso anche la stessa presenza in pista, ecco chiudersi il cerchio. L’appeal della MotoGp ne ha risentito. E non poco. Come se nel calcio si fossero contemporaneamente ritirati dalle scene Leo Messi e Cristiano Ronaldo.

Dato che però il magico mondo delle corse riserva sempre dei clamorosi rientri in scena, il 2024 ha regalato agli appassionati di tutto il mondo un Marc Marquez in sella ad una Ducati clienti (il team Gresini) col fenomeno di Tavullia proprietario della Pertamina Enduro VR46 Racing Team. Un altro team in orbita Ducati.

A rendere il piatto ancor più appetitoso, la nascita della nuova rivalità in pista: quella tra lo stesso Bagnaia – una delle prime leve del neonato, nel 2014, SKY Racing Team VR46 di Rossi – e il ‘Cabroncito’ di Cervera. Apriti cielo. In fondo era ed è quello che tutti stavamo aspettando.

Rossi si schiera con Bagnaia: “Ha dimostrato chi è il più forte”

Domenica 28 aprile, sulla pista di Jerez de la Frontera – la stessa che nel 2020 vide il terribile incidente di Marquez, vero spartiacque della carriera dello spagnolo – Pecco e Marc si sono dati battaglia come facevano Valentino e lo spagnolo ai vecchi tempi. Ha prevalso il piemontese, che a fine gara ha incassato i non troppo disinteressati complimenti del suo vecchio mentore.

Clamoroso quanto sta accadendo tra Valentino Rossi e Marc Marquez
Valentino Rossi, la presa di posizione pro Bagnaia non è casuale (LaPresse) – Sportitalia.it

Alla fine della gara Bagnaia ha fatto tre giri perfetti dimostrando di essere il miglior pilota Ducati. Un pilota completo, ma non lo abbiamo certo scoperto a Jerez. Inoltre, il numero sulla sua carena non è casuale“, ha detto un Rossi che non ha fatto nulla per nascondere la sua gioia nel vedere il rivale di sempre soccombere di fronte ad uno dei suoi allievi prediletti.

Per il momento Marquez non ha raccolto la ‘provocazione’, mostrandosi più che altro felice di esser tornato a battagliare per il primo posto a bordo della sua nuova moto. È più che possibile che quella di Jerez possa essere stata solo la prima puntata di una rivalità a due (o a tre?) che potrebbe infiammare il mondiale 2024…

Impostazioni privacy