Schumacher, l’annuncio fa sognare: i tifosi ora sperano

Schumacher, l’annuncio fa sognare i tifosi che adesso sperano dopo le ultime dichiarazioni delle scorse ore 

Michael Schumacher è stato senza ombra di dubbio sicuramente uno dei più grandi piloti di tutti i tempi della Formula 1, per alcuni il numero uno di sempre. Il pensiero, quando si parla di lui, va sicuramente alle condizioni di salute dell’ex pilota dopo il grave incidente su una pista da scii di dieci anni fa.

Ralf Schumacher critica Red Bull
I fratelli Schumacher ai tempi in cui gareggiavano in Formula 1 – (Ansa) – sportitalia.it

Non si sa poi molto su come realmente stia l’ex numero uno al mondo, la famiglia ha sempre mostrato un gran riserbo sull’argomento. Famiglia del quale fa parte anche Ralf Schumacher, il fratello minore di Michael, a sua volta pilota a grandi livelli in Formula Uno proprio negli anni in cui il tedesco dominava in Ferrari.

Ralf Schumacher è rimasto in Formula 1 e tuttora ricopre il ruolo di opinionista per Sky Sport in Germania. L’ex pilota è sempre molto schietto e diretto nei suoi commenti, l’ultimo dei quali si sofferma sull’attuale situazione alla Red Bull.

Schumacher, l’annuncio di Ralf fa sognare: i tifosi adesso sperano

Una forte critica quella di Ralf verso il team campione del mondo che continua a ben figurare in pista con Verstappen e Perez mentre al suo interno cova una situazione tutt’altro che idilliaca, confermata ulteriormente dal recente addio di Newey al quale potrebbe seguire anche quello dello stesso Verstappen.

“La situazione è vergognosa – ribadisce Schumacher –  se continueranno ad affidarsi a personaggi come Horner credo che tutti scapperanno ed entro un paio di anni la Red Bull cadrà nella mediocrità. Sono certo che anche Verstappen appena possibile andrà via”.

Ralf Schumacher critica Red Bull
L’annuncio di Ralf Schumacher fa sperare i tifosi della Ferrari, ecco perché (Ansa) – sportitalia.it

Inoltre il fratello di Michael aveva aperto anche alla possibilità di una rimonta da parte della Ferrari, dichiarandosi fiducioso per la scuderia di Maranello. Parole che avevano fatto sperare i tifosi. In quest’ottica si inquadrano altre sue dichiarazioni rilasciate dopo la vittoria di Norris del Gran Premio di Miami.

Così Ralf Schumacher si è espresso a Sky Sport DE: “La stagione è emozionante, lo avevo detto che la Red Bull non avrebbe avuto vita facile. La pressione è per loro da tutte le parti. La Ferrari è più forte così come la McLaren. Le vittorie di Sainz in Australia e Norris a Miami lo testimoniano”. Dunque secondo Ralf, Red Bull non dovrebbe avere vita facile quest’anno. I tifosi della Ferrari (e non solo) sperano abbia ragione.

Impostazioni privacy