Milan-Cagliari, le probabili formazioni: Pioli ne cambia quattro

Ultimi 270 minuti per Stefano Pioli sulla panchina del Milan poi sarà tempo di cambi e di pensare al futuro con il Diavolo che vorrebbe concludere al meglio il campionato e una stagione vissuta ad intermittenza: pesano le eliminazioni precoci dalla Coppa Italia e dalla Champions League, ma soprattutto quella in Europa League con il Diavolo che non ha avuto la continuità necessaria per fronteggiare un’Inter nettamente superiore in questa stagione. Di fronte una squadra a caccia di punti salvezza con Ranieri che dovrà fare a meno degli squalificati Augello e Gaetano. Di seguito le probabili formazioni di Milan-Cagliari.

Le probabili formazioni di Milan-Cagliari

MILAN (4-3-3): Sportiello; Kalulu, Thiaw, Gabbia, Florenzi; Musah, Bennacer, Reijnders; Chukwueze, Giroud, Pulisic. Allenatore: Pioli. A disposizione: Nava, Torriani, Tomori, Caldara, Calabria, Bartesaghi, Theo Hernandez, Terracciano, Adli, Pobega, Zeroli, Okafor, Leao, Jovic.

CAGLIARI (3-4-2-1): Scuffet; Dossena, Hatzidiakos, Obert; Nandez, Prati, Deiola, Sulemana; Oristanio, Luvumbo; Shomurodov. Allenatore: Ranieri. A disposizione: Aresti, Radunovic, Azzi, Mina, Di Pardo, Wieteska, Zappa, Mancosu, Lapadula, Kingstone, Petagna, Pavoletti.

ARBITRO: Sozza di Seregno. ASSISTENTI: Carbone-Giallatini. IV UFFICIALE: Tremolada. VAR: Irrati. ASS. VAR: Chiffi.

Dove vedere Milan-Cagliari in TV e streaming

Milan-Cagliari, secondo anticipo del sabato della 36ª giornata del campionato di Serie A, è in programma alle ore 20.45 allo stadio San Siro e sarà visibile in diretta su Sky Sport Calcio (202), Sky Sport (251) e DAZN. Inoltre in streaming su Now TV e sulla piattaforma Sky Go.

Impostazioni privacy