Fuga improvvisa: per Schumacher cambia tutto

Può arrivare una svolta improvvisa: Schumacher può vedere cambiato lo scenario intorno a lui 

Il cognome Schumacher nel mondo delle corse ha sempre avuto una rilevanza di un certo tipo. Ralf e Michael hanno corso per anni in Formula 1, con soprattutto l’ex ferrarista che ha scritto pagine indelebili con il Cavallino Rampante.

Fuga immediata: Schumacher, che svolta
Fuga improvvisa e svolta Mick Schumacher: cambia tutto (Ansa) – Sportitalia.it

Sette titoli mondiali vinti in carriera di cui cinque proprio con la Scuderia di Maranello: qualcosa di scolpito nella storia. Ma la vita del ‘Kaiser’ da qualche anno non è più la stessa: nonostante il ritiro dalle corse sia avvenuto ben 12 anni fa, a segnare l’esistenza di Michael è stato un incidente che lo ha cambiato per sempre.

Tutti ricordano le ore di grande ansia e attesa dopo la caduta dagli sci sulle nevi di Meribel, i soccorsi e la speranza di non perdere una delle icone della Formula 1. “Michael c’è ma è cambiato”, disse in un’intervista il suo grande amico Jean Todt. Da allora, il riserbo sulle sue condizioni è stato totale. Di certo, però, vi è il grande amore della sua famiglia.

Corinna e i figli lo hanno sempre protetto dal mondo esterno, lasciandolo sereno e lontano dal chiacchiericcio che circonda il nome di Schumi da ormai tantissimi anni. Il matrimonio di sua figlia Gina Maria è alle porte e secondo alcuni rumors provenienti dalla Germania, Michael sarà presente.

Una grande notizia, seppur non confermata. Così come suo figlio Mick dovrebbe essere testimone di nozze. Ma intanto, parallelamente agli affari più personali, la famiglia Schumacher sembrerebbe pronta a fare i conti con una svolta inaspettata: l’indiscrezione è clamorosa.

Mick Schumacher, ritorno inaspettato: ora si può

Non è un mistero che il mercato piloti stia prendendo sempre più attenzione in vista del 2025: i tifosi sono in attesa ed i rumors si moltiplicano. Ed uno di questi potrebbe riguardare proprio Mick Schumacher che, in Formula 1 ai tempi della Haas, non ha propriamente lasciato un bel ricordo.

Fuga immediata: Schumacher, che svolta
Schumacher, doppia fuga: cambia tutto (LaPresse) – Sportitalia.it

Oltre alla Haas un altro team potrebbe cambiare entrambi i piloti in vista del prossimo anno: secondo ‘F1-Insider’ si tratterebbe dell’Alpine. Un inizio tragico per la Scuderia di Enstone che solo a Miami con Esteban Ocon ha ottenuto un punto.

In questo momento, pare, sia Ocon che Gasly starebbero pensando all’addio guardandosi intorno alla ricerca di una via di fuga da questa spiacevolissima situazione. Per Esteban Ocon non è esclusa l’ipotesi Williams, strettamente legata a Mercedes: la scuderia inglese punta ad un pilota che rimanga almeno fino al 2026 al fianco di Albon. Gasly potrebbe rappresentare il piano B dell’Audi se dovesse saltare l’opzione Sainz.

Ma a questo punto, chi arriverebbe all’Alpine? Occhio a Mick Schumacher, per il quale dopo anni di attesa potrebbero riaprirsi le porte della Formula 1. Il figlio di Michael è legato alla Mercedes ma nel WEC è già protagonista con Alpine: e la scuderia transalpina potrebbe effettivamente decidere di trasferirlo in F1, senza troppi problemi.

Impostazioni privacy