Nadal ha detto no: tutto svanito in un attimo, tifosi gelati in diretta

Nadal è stato eliminato agli Internazionali d’Italia da Hurkacz. Sorprendente quello che è emerso nel post partita

Si è conclusa al secondo turno la partecipazione di Rafa Nadal agli Internazionali d’Italia 2024. Un’eliminazione, di certo, non inaspettata quella del campione iberico che ha ceduto 6-1; 6-3 contro Hubert Hurkacz.

Nadal rifiuto cerimonia addio Internazionali
Nadal sconfitto nettamente a Roma da Hurkacz (LaPresse) – Sportitalia.it

Curiosa la coincidenza capitata al tennista polacco. È stato proprio lui a disputare quello che è stato l’ultimo match della carriera di Roger Federer nei quarti di finale dell’edizione 2021 di Wimbledon. Con tutta probabilità, Hurkacz è stato anche l’ultimo avversario affrontato da Nadal a Roma, torneo che Rafa ha vinto dieci volte in carriera.

Una vittoria netta quella del polacco. Troppa, al momento, la differenza di condizione con un Nadal, mai incisivo nei colpi e surclassato da una prestazione impeccabile del rivale, inattaccabile soprattutto nei turni di servizio. Nonostante il ko non sia stato certo inaspettato, Nadal non gradisce mai le sconfitte e lo ha confermato con il rapido saluto al pubblico del Centrale al termine del match, prima di avviarsi velocemente verso gli spogliatoi.

Nadal, è saltato tutto: il retroscena

Un gesto che ha sorpreso e non poco i presenti sul Centrale e il pubblico da casa che si aspettavano una cerimonia di commiato dedicata a Nadal così come avvenuto recentemente al Masters di Madrid dopo il ko con Lehecka.

In effetti, qualcosa gli organizzatori del torneo avevano preparato per tributare il giusto e meritato omaggio a Nadal, in quella che potrebbe essere la sua ultima partita al Foro Italico. In particolare, stando a quanto riportato il ‘Corriere della Sera’, era prevista una cerimonia in campo con un video celebrativo delle imprese di Rafa a Roma e non solo.

Rafa Nadal rifiuto cerimonia Internazionali
Nadal, il retroscena nel post match con Hurkacz (LaPresse) – Sportitalia.it

Ci si aspettava, pertanto, che Nadal sarebbe tornato in campo dopo essersi avviato negli spogliatoi. Lo spagnolo, invece, avrebbe declinato l’invito degli organizzatori con un No definitivo. Il motivo lo ha spiegato – indirettamente – lui stesso in conferenza stampa.

Non ho mai detto che questa sarebbe stata la mia ultima volta a Roma – ha rivelato Rafa – almeno non al 100% magari al 98%. A Madrid ho detto che era stata l’ultima volta perché è un torneo diverso e con condizioni diverse.” Dichiarazioni decisamente sorprendenti queste di Nadal, protagonista comunque di un evento indimenticabile al Foro.

Le immagini di Rafa che, sulla passerella allestita nei pressi del Centrale, saluta le migliaia di spettatori presenti per salutarlo tra cori e applausi, resteranno per sempre nella storia del torneo di Roma. In fondo, Nadal ha vinto anche stavolta.

Impostazioni privacy