Mistero Berrettini, la rivelazione è da non credere: tifosi di sasso

Matteo Berrettini è di nuovo fermo ai box. Il tennista romano dopo il forfait agli Internazionali d’Italia potrebbe saltare anche Parigi

Un forfait dopo l’altro e il tennis italiano conosce un’improvvisa e inattesa battuta d’arresto. In questa edizione degli Internazionali d’Italia sembra essere tornati indietro di qualche anno, quando gli atleti azzurri dopo un paio di turni erano tutti eliminati tra la delusione del pubblico romano. Sinner ha marcato visita per il problema all’anca e Berrettini ha annunciato il forfait qualche giorno dopo.

Berrettini, le parole di Pietrangeli scuotono i tifosi: "Sinceramente non lo vedo più..."
Matteo Berrettini è ancora fermo ai box. Parla Pietrangeli (LaPresse) – Sportitalia.it

Gli altri tennisti italiani sono stati tutti sconfitti, peraltro da avversari non irresistibili. Un bilancio complessivo a dir poco catastrofico che non lascia presagire niente di buono in vista del Roland Garros in programma tra qualche settimana. La speranza è soprattutto riposta in Jannik Sinner e in un recupero che ad oggi sembra quasi proibitivo. Su Berrettini è invece calato un velo di misterioso silenzio.

Lo scenario a breve termine non alimenta particolari speranze per i prossimi Internazionali di Francia, che restano un tabu per il tennis italiano esattamente come il torneo di Roma da quasi mezzo secolo. Adriano Panatta colse una straordinaria vittoria a Parigi nel 1976 e prima di lui per due volte consecutive fu Nicola Pietrangeli a centrare l’ambito traguardo. Ed è proprio l’ex campione a fotografare il momento poco lusinghiero del tennis azzurro.

Intervistato dal portale mowmag.com, Pietrangeli non ha risparmiato critiche alle nostre migliori racchette e lanciato al tempo stesso autentiche bordate nei confronti della classe dei giornalisti sportivi italiani.

Berrettini, le parole di Pietrangeli scuotono i tifosi: “Sinceramente non lo vedo più…”

L’ex capitano della Nazionale vincitrice della Coppa Davis nel 1976 si concentra soprattutto sul momento attuale di Matteo Berrettini: “Lui è completamente diverso da Sinner e direi che la differenza si vede dai risultati. Berrettini io ancora non ho capito che cosa abbia, perché prima sembrava che giocasse male per colpa di Melissa Satta, ora non lo so. Aveva una bella fidanzata beato lui”.

Pietrangeli boccia Berrettini
L’ex fuoriclasse del tennis italiano Nicola Pietrangeli commenta la vicenda Berrettini (LaPresse) – Sportitalia.it

Pietrangeli attribuisce i problemi irrisolti del tennista romano a fattori non esclusivamente fisici: “Non riesco a vederlo perché non lo vedo perché non sta mai in campo. Il perché stia male non lo so perché non faccio il chiromante, ma forse ci saranno anche fattori mentali oltre a quelli fisici. Ho pure detto che se Berrettini si rimettesse almeno all’80% della sua forma farebbe grandissime cose, spero ci riesca”.

Impostazioni privacy