Alla Ducati con Bagnaia, il grande annuncio è vicinissimo

Sarà accanto al campione Pecco Bagnaia alla Ducati: lo afferma lo stesso Dall’Igna e non manca molto all’annuncio ufficiale, mentre la stagione di MotoGP è nel vivo

Le Mans è stata tutta italiana. Il GP di Francia l’ha conquistato la Ducati, che ha realizzato un poker in gara. Il numero uno sul podio è stato Jorge Martin, la cui continuità di risultati e successi lo sta confermando come il pilota di riferimento per il presente e il prossimo futuro. Il madrileno si è posizionato davanti al leggendario Marc Marquez, mentre terzo è arrivato Pecco Bagnaia seguito al quarto posto da Enea Bastianini.

La Ducati dinanzi a una difficile scelta per il 2025
Ducati, Dall’Igna sul pilota nel team ufficiale con Bagnaia (ANSA) – sportitalia.it

Grandi soddisfazioni quindi per la Ducati, alla quale però non mancano di certo i grattacapi. All’interno del paddock sta divenendo un tema sempre più chiacchierato quello che riguarda il compagno di Bagnaia nel team ufficiale per la prossima annata. La concorrenza diventa sempre più accesa e il tempo sta per scadere. Le pressioni in pista si fanno sentire, ma anche al di fuori con l’avvicinarsi del Mondiale 2025.

Se i nomi dei candidati sono chiari, ovvero Jorge Martina, Marc Marquez ed Enea Bastianini, più difficile risulta orientare la scelta. Ognuno dei tre meriterebbe l’occasione e con le sue capacità potrebbe difenderla ed esaltarla. La patata bollente è nelle mani del direttore generale, Gigi Dall’Igna, che dovrà badare bene non soltanto al valore delle performance dei piloti ma anche a compiere la scelta che generi meno squilibri interni, onda evitare di rovinare l’armonia e compromettere i risultati.

Ducati, chi sarà accanto a Bagnaia nel team ufficiale? Parla Dall’Igna

Ai microfoni di ‘SKY Sport’ il Dg della Ducati Corse ha risposto sul tema in maniera piuttosto sincera: “Sarà molto difficile decidere. Tutti e tre stanno facendo delle cose incredibili, e non hanno nulla da dimostrare. Per correttezza nei confronti dei piloti, non possiamo prenderci troppo tempo per decidere. Dobbiamo onorarli e non far perdere loro eventuali altre opportunità. Tutti sono stati campioni e sono campioni del mondo”.

La Ducati sceglierà il prossimo compagno di Bagnaia
Ducati, l’annuncio di Dall’Igna (ANSA) – sportitalia.it

“La scelta rimane difficile e complicata, ma non tarderemo molto nel prenderla. Serviva un po’ di tempo”, ha affermato Dall’Igna. Le quotazioni più basse sembrano essere quelle di Bastianini, sebbene il dirigente abbia definito “meravigliosa” la sua recente gara a Le Mans. Le sfide di Montmeló e Mugello saranno quelle decisive ed è facile immaginare che il confronto fra i due spagnoli, Martin e Marquez, aumenterà perciò ancora di più nel suo fascino.

Impostazioni privacy