Fiorentina, Italiano: “Ci prendiamo il pareggio, ora la testa va ad Atene”

In conferenza stampa, l’allenatore della Fiorentina, Vincenzo Italiano, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della sfida del Franchi contro il Napoli.

“Ci prendiamo il pareggio di questa sera, rispetto alle altre abbiamo un turno in più e faremo il necessario per raggiungere l’ottavo posto che era l’obiettivo stagionale. Negli ultimi 5-10 minuti non riuscivamo a ripartire e abbiamo sofferto, mi tengo stretto il punto che ci permette di dare continuità alle prestazioni. Ora la testa va ad Atene, tutti abbiamo un sogno nel cassetto e tutti insieme proveremo a fare meglio rispetto alla scorsa stagione. Sono contento che la curva abbia applaudito i ragazzi al termine di un biennio strepitoso, ora prepareremo la trasferta di Cagliari e poi ci concentreremo sul match più importante in assoluto che mette in palio un trofeo al quale teniamo in modo particolare”.

Impostazioni privacy