Ultim’ora Allegri, c’è l’annuncio ufficiale: tifosi della Juve spiazzati

Quale sarà il futuro di Massimiliano Allegri dopo quanto successo in Atalanta-Juventus? In questi minuti è arrivato un annuncio ufficiale che ha spiazzato i tifosi della Juve.

Sono ore concitate in casa Juventus per il futuro di Massimiliano Allegri. La società non ha assolutamente condiviso il comportamento del proprio tecnico nel finale della partita contro l’Atalanta tanto da valutare con attenzione la possibilità di arrivare ad un licenziamento per giusta causa.

Allegri dichiarazioni Cobolli Gigli
Allegri durante il match contro l’Atalanta – sportitalia.it – foto Ansa

Il comunicato da parte del club bianconero era atteso nella serata di ieri (giovedì 16 maggio), ma si è deciso di prendere ancora un po’ di tempo per valutare meglio la situazione. Il tecnico livornese ha quindi diretto l’allenamento odierno per poi recarsi nella sua abitazione e attendere comunicazioni dalla società. Intanto in questi minuti è arrivato un annuncio ufficiale su Allegri che ha spiazzato anche i tifosi bianconeri. Andiamo a vedere nei dettagli di cosa si tratta.

“La responsabilità non è solo di Allegri”, annuncio sorprendente

Il comportamento di Massimiliano Allegri negli ultimi minuti della finale di Coppa Italia ha diviso in due il mondo del calcio. Da una parte c’è chi lo difende, dall’altra chi ribadisce che si è trattata di una reazione eccessiva. Sta nel mezzo, invece, Giovanni Cobolli Gigli.

Allegri dichiarazioni Cobolli Gigli
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus – sportitalia.it – foto Ansa

Non deve far discutere solo il comportamento di Allegri, ma anche quello della società – ha sottolineato l’ex presidente della Juventus in esclusiva ai microfoni di Notizie.comda quello che ho capito all’allenatore era stata promessa la gestione tecnica della società. Poi con l’arrivo di Giuntoli le cose sono cambiate. Alcune deleghe sono passate da lui al direttore senza preavviso e questo ha portato Allegri ad essere scontento”.

Amarezza che il tecnico bianconero ha tenuto dentro fino alla partita contro l’Atalanta. “Era come una pentola a pressione pronta ad esplodere – ha aggiunto Cobolli Gigli – le decisioni arbitrali di Maresca e questi due anni complicati lo hanno portato a scoppiare. Devo dire che ha sbroccato male ed è stato proprio questo l’unico grande errore commesso da Allegri“.

La speranza di Cobolli Gigli

Ora, come detto prima, la Juventus valuta la possibilità di licenziare Allegri per giusta causa. Una situazione non semplice da gestire per la società perché, come detto anche da Giovanni Cobolli Gigli, si rischia di uscire male sia da una parte che dall’altra.

Allegri dichiarazioni Cobolli Gigli
L’ex presidente della Juventus Cobolli Gigli – sportitalia.it – foto Ansa

La speranza da parte dell’ex presidente bianconero è che tutto possa essere gestito “con la maestria che avevano Umberto e Gianni Agnelli e con l’eleganza di Boniperti“. Solo in questo modo si riuscirà a mettere fine a questa vicenda senza avere particolari ripercussioni.

Impostazioni privacy