Ultim’ora Verstappen, addio con la clausola: colpo di scena

Possibile ribaltone alla Red Bull: emerge una clausola segreta che potrebbe permettere a Verstappen di lasciare il team in tempi brevi.

Il bello della Formula 1? Che non sai mai cosa ti devi aspettare. La sorpresa è sempre dietro l’angolo. Ad esempio, di recente è emerso che Max Verstappen, campione del mondo in carica, possiede una clausola nel suo contratto che gli consentirebbe di lasciare il team in seguito all’uscita del suo mentore, Helmut Marko.

Verstappen addio Red Bull clausola Marko
Verstappen, l’addio alla Red Bull è tutt’altro che da escludere (LaPresse) Sportitalia.it

La scoperta di questa postilla, riportata per la prima volta dal quotidiano ‘Sport Bild’, è stata una vera sorpresa , considerando che tale clausola non era mai stata di dominio pubblico fino ad ora.

L’instabilità all’interno del team Red Bull è palese sin dall’inizio del 2024, questo di certo è un aspetto che non suscita stupore. Una lotta interna di potere ha causato malcontento tra vari membri del team. Il primo segnale di queste turbolenze è stato l’annuncio dell’addio di Adrian Newey che diventerà effettiva solo dopo il primo trimestre del 2025.

Questo evento potrebbe essere solo l’inizio di una serie di partenze significative. Michael Broadhurst del dipartimento aerodinamico ha già confermato il suo passaggio all’Alpine, e ci sono rumors persistenti riguardo a Jonathan Wheatley e ad altre figure di spicco del team.

Il colpo di scena imprevisto: l’era Verstappen può giungere al termine

Attenzione poi anche alla citata  ‘clausola Marko’ che concederebbe a Verstappen un anno di tempo per decidere di lasciare il team nel caso in cui Marko abbandoni il suo ruolo. Questa rivelazione ha implicazioni enormi per il futuro della Red Bull e per l’intera Formula 1. La presenza di questa immarcescibile clausola consentirebbe infatti a Verstappen di avere una via d’uscita in un momento di potenziale crisi della Scuderia.

Verstappen addio Red Bull clausola Marko
Se Helmut Marko dovesse lasciare la RB, Verstappen potrebbe decidere di fare altrettanto (Ansa) Sportitalia.it

Inevitabilmente, la possibilità di un’uscita di Verstappen dalla Red Bull non è passata inosservata agli altri team, in particolare alla Mercedes. Toto Wolff sta già esercitando pressioni per prenderlo.

Nonostante l’attuale non eccelsa competitività della Mercedes, la situazione potrebbe cambiare radicalmente con i nuovi regolamenti del 2026. Wolff spera di convincere Verstappen che il futuro della Mercedes possa essere più promettente rispetto a quello della Red Bull, specialmente se quest’ultima dovesse perdere figure chiave come Newey e Marko.

Questa serie di sviluppi imprevedibili, qualora si concretizzassero, potrebbe alterare significativamente gli equilibri all’interno della Formula 1 nei prossimi anni. Con la possibile di uscita di Verstappen dalla Red Bull comincerebbe, di fatto, un’altra era in F1. In fondo, di ribaltoni nella storia di questo sport ce ne sono stati moltissimi e anche Lewis Hamilton ne sa qualcosa..

Impostazioni privacy