Lazio, Immobile: “Non vedo il motivo per cui io debba andare via”, poi il messaggio a Spalletti

Dall’EA7 World Legends Padel Tour, l’attaccante della Lazio Ciro Immobile ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Con Tudor abbiamo avuto quella scossa che ci ha permesso di risollevarci un po’ in campionato. Futuro? Ho due anni di contratto con la Lazio e mi trovo bene, non vedo il motivo per cui io debba andare via. Ho fatto sette anni a livello eccezionale e un anno di calo e un po’ di difficoltà nella gestione del cambio allenatore. Nazionale? Sempre stata un obiettivo, è importante. Dopo una stagione così sicuramente non mi aspetto chissà che cosa. Poi se dovesse arrivare un regalo non lo rifiuto sicuramente. Spalletti? Non ci ho parlato, in Nazionale deve andare chi sta bene e chi è più in forma. In queste competizioni se Spalletti ritiene di avere bisogno di giocatori che hanno più esperienza e mi tiene conto, non posso sicuramente rifiutare”.

Impostazioni privacy