Marquez, l’attesa è finita: c’è la data dell’annuncio, la MotoGP freme

Weekend di pausa per la MotoGP. Alcuni dei protagonisti, Marquez compreso, attendono un verdetto decisivo. Ecco quando potrebbe arrivare

Il GP di Le Mans, disputato domenica scorsa sullo storico circuito francese, ha confermato ulteriormente quanto il Mondiale di MotoGP 2024 possa essere davvero avvincente.

Marquez decisione Ducati pilota team ufficiale
Marquez, la decisione si avvicina (LaPresse) – Sportitalia.it

Jorge Martin, con la doppietta Sprint Race e GP, ha ribadito le proprie ambizioni di titolo al cospetto di un Bagnaia che stenta a trovare continuità e che è insidiato anche da un Marc Marquez, finalmente tornato competitivo, con la Ducati del Team Gresini, dopo le ultime tormentate annate alla Honda senza vittorie e con tanti infortuni.

Una lotta a tre quella ammirata nel GP di Le Mans che ha anticipato anche i possibili sviluppi di mercato che attendono due dei protagonisti della gara di domenica scorsa. Jorge Martin e Marc Marquez si contendono, infatti, la seconda moto del team ufficiale della Ducati nella prossima stagione. Una contesa, quella sul futuro compagno di squadra di Bagnaia, che coinvolge inevitabilmente anche Enea Bastianini, attuale pilota del team factory con il contratto in scadenza a fine anno.

Ducati, ecco quando potrebbe arrivare la scelta: Marquez e soci attendono

A margine del GP di Le Mans, Gigi Dall’Igna ha svelato che la decisione di Ducati  arriverà a breve, anche per permettere ai piloti coinvolti nella scelta di valutare altre possibili opportunità di carriera. Di questo e di altri temi ha parlato Carlo Pernat in un’intervista rilasciata a ‘GPOne’. Manager di Bastianini, nonché grande conoscitore delle dinamiche di mercato in MotoGP, Pernat ha svelato quando potrebbe arrivare la scelta di Ducati sul secondo pilota.

Enea Bastianini annuncio Ducati pilota team factory
Bastianini contende a Marquez e Martin una Ducati ufficiale (LaPresse) – Sportitalia.it

Probabilmente arriverà dopo il GP del Mugello – spiega il manager – La decisioni di Ducati sta bloccando tutti, Aprilia, KTM e Yamaha. In questo momento nessuno vuole fare contratti. Ho l’impressione che la Ducati voglia tenerne due e starà facendo pressione soprattutto con Pramac.”

Uno scenario plausibile quello delineato da Pernat con Ducati che punta a piazzare colui che sarà escluso dal team factory proprio alla Pramac che ha disposizione – lo ricordiamo – una Ducati ufficiale. Pramac che, a sua volta, è in contatto con la Yamaha con quest’ultima che punta a ottenere, nuovamente, un team clienti.

Per Bastianini, tuttavia, c’è anche un’altra possibilità ovvero l’Aprilia che potrebbe sostituire Espargarò in scadenza di contratto. Non solo, ci sarebbero stati anche contatti con Yamaha e KTM. “Enea spera di rimanere alla Ducati – svela Pernat – ma siamo avanti nelle trattative con Aprilia e KTM e abbiamo un discorso aperto con Yamaha. L’obiettivo è arrivare al Mugello con le idee chiare. Sono sicuro che lì ci sarà già qualcosa di scritto.

Il conto alla rovescia, dunque, sta per terminare. Al Mugello si correrà nel weekend dell’1-2 Giugno, quindi tra due settimane esatte. In quei giorni, Marquez, Martin e Bastianini conosceranno, finalmente, il verdetto che li attende.

Impostazioni privacy