Sainz senza parole, arrivano brutte notizie per il pilota Ferrari

Ansia per Carlos Sainz: la svolta preoccupa il pilota della Ferrari. Brutte notizie, lo spagnolo non riesce a crederci

Le emozioni in pista non mancano mai e ed è accaduto anche ad Imola, soprattutto negli ultimissimi giri del Gran Premio tanto atteso dai tifosi italiani di Formula 1. Ci è voluto un Max Verstappen ‘costretto’ ad una super prestazione per arrivare all’ennesimo successo stagionale.

Sainz, che mazzata: brutte notizie in arrivo
Pessime notizie per Carlos Sainz: cambia tutto (LaPresse) – Sportitalia.it

Lando Norris, con la sua McLaren decisamente più performante nello scorso weekend, ha rischiato di bissare il successo di Miami. Alla fine, però, il campione del mondo – che salvo clamorosi colpi di scena si avvierà a fine anno verso il suo quarto titolo piloti – ha avuto la meglio.

E la Ferrari? Se per Leclerc il terzo posto può essere considerato comunque un buon risultato nell’ottica di una continuità mancata nelle scorse stagioni, Carlos Sainz non ha potuto invece esprimersi al suo meglio.

Dopo un inizio di stagione strepitoso culminato con la vittoria in quel di Melbourne, lo spagnolo è lentamente calato. Forse per i tanti pensieri fissi al suo futuro: un futuro che non sarà più a Maranello. Frederic Vasseur ha spiazzato il mondo intero scegliendo Lewis Hamilton per il 2025, con il sette volte campione del mondo che rimpiazzerà proprio il 29enne di Madrid.

E ora Sainz non sa ancora che fine farà. Perché la scelta della prossima macchina non solo non è stata ufficializzata ma non è rappresentata da diverse opzioni per il pilota del Cavallino Rampante.

Sainz, mazzata tremenda per il suo futuro: resta una sola opzione

Sainz alla Ferrari voleva rimanervi, si è detto stupito e deluso per la decisione della Scuderia di Maranello di ‘liquidarlo’ a scadenza puntando sul quasi 40enne Hamilton.

Sainz, che mazzata: brutte notizie in arrivo
Sainz, che beffa: non ha più scelta (LaPresse) – Sportitalia.it

“È un pò casa mia, ho vissuto quattro anni vicino Maranello. Tutti sanno che voglio il meglio per la Ferrari“, ha detto Sainz a ‘Sky Sport Italia’ nel fine settimana di Imola. Ma adesso, concretamente, quale potrebbe essere la sua prossima vettura?

Ad inizio stagione sembravano quasi infinite le possibilità davanti al pilota spagnolo: adesso, però, qualcosa pare essersi complicato. Max Verstappen difficilmente lascerà la Red Bull l’anno prossimo mentre Sergio Perez potrebbe finire per rinnovare il contratto in scadenza con la Scuderia di Milton Keynes.

L’opzione Red Bull è quindi virtualmente sfumata del tutto. In casa Mercedes l’intenzione sembra quella di puntare sul giovane e talentuoso Andrea Kimi Antonelli, viste le enormi difficoltà ad arrivare a Verstappen. E la proposta o presunta tale di Toto Wolff allo spagnolo – un anno con opzione – non è parsa troppo convincente.

L’Aston Martin ha rinnovato il contratto di Alonso mentre McLaren continuerà con due dei talenti più cristallini del panorama mondiale come Norris e Piastri. A questo punto, c’è una sola opzione nel futuro di Carlos Sainz e si chiama Audi. Nel 2025 prenderebbe parte alla Scuderia Sauber, per un anno di transizione, fino all’approdo del colosso tedesco dal 2026.

Secondo un’indiscrezione rilasciata da ‘Il Corriere dello Sport’, a Imola Sainz avrebbe rivelato di aver scelto Audi respingendo anche la corte – poco attraente – di Williams e Alpine.

Impostazioni privacy