Leclerc campione del mondo: annuncio improvviso

Charles Leclerc ha vinto in casa il Gp monegasco e ora dovrà alzare l’asticella. Arriva l’annuncio che “agita” la Formula 1: per l’ex pilota non ci sono dubbi 

Ci teneva particolarmente a fare bene nella “sua” Montecarlo. Ed alla fine non ha per nulla deluso le aspettative. Charles Leclerc è il vincitore del Gran Premio di Monaco. Una vittoria, quella ottenuta dalla Ferrari numero 16, che mancava da quasi due anni dopo l’ultima volta nel Gran Premio d’Austria del 2022. Un successo che, inevitabilmente, fa alzare il morale del “predestinato” che guarda con fiducia ai prossimi impegni. Stesso discorso vale anche per la scuderia di Maranello che può essere soddisfatta del podio “completo” (Carlos Sainz terzo).

F1, Bobbi sicuro: "A Leclerc manca vincere il mondiale"
Charles Leclerc campione del mondo, l’annuncio inaspettato – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Nelle ultime ore sono quindi cresciute parecchio le quotazioni della Ferrari e dello stesso Leclerc, tanto da parlare insistentemente di vittoria del Mondiale. Se all’inizio della stagione sembrava un qualcosa di “irraggiungibile”, adesso il pensiero è decisamente cambiato.

Almeno questo è quello che pensa Matteo Bobbi. L’ex pilota automobilistico ne ha parlato subito dopo la gara ai microfoni di “Sky”. Il nativo di Milano, oltre al successo del monegasco, si è voluto soffermare soprattutto sull’importanza mentale della vittoria di Leclerc.

F1, Bobbi sicuro: “A Leclerc manca vincere il mondiale”

Un successo quello casalingo che Leclerc ha voluto a tutti i costi e che, molto probabilmente, stava attendendo con ansia. Per Bobbi non ci sono dubbi. Queste sono alcune delle sue dichiarazioni rilasciate all’emittente televisiva sportiva: “Con questa vittoria credo che Charles si sia tolto un vero e proprio peso. Ogni volta che arrivava a Montecarlo, in qualche modo brillava in pista ma per qualche motivo non riusciva a chiudere il cerchio”. 

F1, Bobbi sicuro: "A Leclerc manca vincere il mondiale"
Matteo Bobbi fiducioso su Charles Leclerc – Sportitalia.it (Foto LaPresse)

Una vittoria che lo aiuterà soprattutto dal punto di vista mentale. “L’ha fatto, c’è riuscito e questo fa tanto nella testa di uno sportivo e di un pilota. Ci sono delle tappe, dei tasselli, che vanno raggiunti man mano che vai avanti con la carriera: vincere la prima gara, vincere il primo mondiale e vincere a casa propria”. 

Leclerc, quindi, ci è riuscito. Guai, però, ad abbassare la guardia visto che al primo posto c’è sempre il “solito” Max Verstappen che ha voglia di riscattarsi quanto prima. Il puzzle, però, non è ancora del tutto completo. Lo sa bene Bobbi che crede fermamente nelle qualità del ferrarista: “Adesso gli manca il tassello più importante, quello di vincere il mondiale. Vincere a casa sua non è affatto un risultato banale e scontato, ma lui ci è riuscito“.

Leclerc potrebbe quindi aver dato una svolta alla sua stagione in Ferrari, tanto da far pensare anche alla corsa al titolo: si tratta del prossimo step che il monegasco dovrà provare a compiere.

Impostazioni privacy