Shock in Formula 1: licenziato in tronco a stagione in corso

La decisione shock potrebbe portare a guai serissimi per il pilota di Formula 1 autore a Montecarlo di un errore sanguinoso: tutti i dettagli

A diversi giorni di distanza continua a far parlare di sé il Gran Premio di Monaco, ottava tappa del Mondiale 2024 di Formula 1 disputatasi lo scorso weekend nelle strette vie di Montecarlo. Stavolta, però, i fari non sono puntati sulla splendida vittoria ottenuta dalla Ferrari con Charles Leclerc, bensì su un pilota che ha commesso un grave errore e che potrebbe pagare pesanti conseguenze in vista del prosieguo di stagione.

Ocon 'licenziato' a stagione di Formula 1 in corso
La drastica decisione potrebbe arrivare nei prossimi giorni (AnsaFoto) – Sportitalia.it

Stiamo parlando dello sciagurato scontro nelle fasi iniziali della gara tra le Alpine di Esteban Ocon e Pierre Gasly. Impatto che, di fatto, ha compromesso il fine settimana della compagine francese, tornata a casa con un solo punto quando avrebbe potuto certamente rientrare ad Enstone con un bottino più significativo.

Colpevole, senza se e senza ma, il primo dei due piloti transalpini appena citati, il quale ha avanzato un tentativo di sorpasso in una zona in cui non vi è alcun margine per superare (nella curva che precede l’entrata del tunnel).

L’errore di Monaco costa caro all’Alpine, provvedimenti in vista per Ocon: le ultime

L’azzardata manovra di Ocon, peraltro, ha causato ingenti danni ad entrambe le monoposto dell’Alpine, un’ulteriore cattiva notizia in ottica budget cap: perché le riparazioni toglieranno risorse importanti agli sviluppi in programma nelle prossime settimane.

Per questo motivo i vertici del team francese sono adirati e, stando a quanto riferiscono numerose testate autorevoli, tra cui Sky Sport F1, stanno valutando di assegnare al quasi 28enne di Évreux una punizione esemplare per evitare che certe situazioni ripetano in futuro.

Ocon 'licenziato' a stagione di Formula 1 in corso
Alpine, Ocon nei guai dopo il pasticcio di Monaco: i dettagli (AnsaFoto) – Sportitalia.it

Nel dettaglio, il team principal Bruno Famin e le altre figure apicali dell’Alpine stanno pensando di sospendere Ocon per un Gran Premio. Una decisione forte, confermata anche da ‘Elgoldigital.com’, raramente verificatasi durante la storia recente della Formula 1. Se il provvedimento sarà confermato, l’ex Force India salterà il nono appuntamento del Mondiale in Canada di scena a Montreal nel weekend tra il 7 e il 9 giugno.

I suoi possibili sostituti sono due figli d’arte: l’attuale pilota di riserva Jack Doohan, giovane australiano figlio del Mick 5 volte campione nel Motomondiale; Mick Schumacher, figlio del leggendario Michael sette volte iridato durante la sua lunga militanza in Formula 1. Aggiornamenti in merito arriveranno sicuramente nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy