Ultim’ora Verstappen, cambio team: annuncio imprevisto

Il futuro di Max Verstappen più vicino alla schiarita: l’ultimo annuncio conferma, di fatto, quale sarà il prossimo team del pilota olandese

Da qualche settimana, la situazione in casa Red Bull non è delle migliori. Avere un campionissimo come però, sta aiutando e non poco la Scuderia a mantenere le posizioni di vertice in F1.

Annuncio Verstappen cambio team Formula 1
Annuncio inatteso su Max Verstappen nelle scorse ore (Foto Ansa) – Sportitalia.it

Il caso Horner sembra aver scoperchiato il Vaso di Pandora e così molte cose, per il futuro, cambieranno. Una spaccatura profonda e insanabile all’interno del team ha già allontanato dalla Red Bull una figura di grande importanza come Adrian Newey.

Il celebre progettista, dopo l’addio ufficializzato ormai un mese fa, è seguito da diversi team. Su tutti dalla Ferrari, nonostante i rumors dalla Germania che vedrebbero la Scuderia di Maranello non più interessata all’ingegnere britannico.

Parallelamente le voci si sono fatte insistenti anche per quel che riguarda l’uomo simbolo della scuderia anglo-austriaca. Si è vociferato, infatti, con insistenza di un possibile addio di Max Verstappen, nonostante un contratto fino al 2028.

Proprio nelle scorse ore è arrivato un importante annuncio sul futuro del campione olandese. Parole chiarissime che lasciano presagire come si evolverà la vicenda nell’immediato.

Ribaltone Verstappen: annuncio e addio

C’è una sola grande pretendente per Max Verstappen ed è la Mercedes. La Scuderia di Brackley non molla la presa. Da tempo si vocifera di una clamorosa proposta da 150 milioni di euro all’anno per Max, oltre alla firma di Helmur Marko che insieme al pilota passerebbe dalla Red Bull alla Mercedes. Un’ipotesi quasi da fanta mercato

Annuncio Verstappen nuovo team Formula 1
Addio Verstappen, la posizione della Mercedes (Foto Ansa) – Sportitalia.it

E’ stato proprio Wolff a raffreddare l’ipotesi con alcune recenti dichiarazioni riprese da FormulaPassion. Max non salirà su una macchina non competitiva, al momento non siamo abbastanza competitivi per attirare un campione del mondo”, ha rivelato il boss di Mercedes – “Dobbiamo vedere come andranno i prossimi mesi, basta guardare la crescita della McLaren. Se riusciamo a mettere quattro decimi sulla macchina, saremo molto competitivi. Attendiamo il momento giusto”.

A questo punto bisognerà capire quanto è disposto ad attendere Verstappen che al momento propenderebbe – pare – per la permanenza in Red Bull, almeno fino a tutto il 2025. Intanto sul fronte mercato piloti, Mercedes potrebbe puntare su Andrea Kimi Antonelli per sostituire Hamilton passato alla Ferrari. Il 18enne pilota italiano è reduce da un altro test assai convincente in pista, nel quale pare abbia ottenuto tempi migliori anche di George Russell.

Impostazioni privacy