Ducati saccheggiata: clamoroso Yamaha con Marquez e Martin

Incredibile in MotoGp: la Yamaha fa la spesa in Ducati per una coppia da sogno in vista del futuro 

Se fino a qualche stagione fa dettare legge sui circuiti della MotoGp erano la Honda e la Yamaha, ora a mettere tutte in riga è la Ducati.

Ducati saccheggiata dalla Yamaha
La Yamaha fa la spesa in casa Ducati -sportitalia.it

Tra moto ufficiali e quelle dei vari team satelliti ogni ordine d’arrivo è quasi sempre un monocolore della Casa di Borgo Panigale sul podio per un dominio imbarazzante (per gli avversari). Insomma, la Ducati è la moto regina della MotoGp, pertanto è la due ruote che tutti i driver sognano di guidare, ma è anche la moto a cui Yamaha guarda per fare la spesa e risalire così la china.

La Casa dei tre diapason, infatti, potrebbe mettere a segno uno scippo in piena regola ai danni della Rossa di Borgo Panigale soffiandole Jorge Martin e bandendo Marc Marquez.

La Yamaha scommette su Jorge Martin: colpo dalla Ducati

Si infiamma la lotta per il titolo iridato che vede protagonisti tre piloti: a suon di podi Marc Marquez si è inserito nel duello tra il campione del mondo in carica, Francesco Bagnaia, e l’attuale leader iridato Jorge Martin. Ma il classe ’93 catalano non si accontenta dei podi, vuole vincere perché è ben consapevole del fatto che, in scadenza di contratto a fine stagione, l’unica possibilità per sedersi in sella a una moto più competitiva della sua attuale Ducati del team Gresini è quella di essere un protagonista del Mondiale fino alla fine.

Yamaha Jorge Martin: niente Marquez
Yamaha, carte false pur di ingaggiare Jorge Martin (LaPresse)-sportitalia.it

Oltretutto, il ventaglio delle opzioni alternative per il ‘Cabroncito’, in caso di mancato sbarco alla Ducati ufficiale, manco a dirlo, sua prima scelta, si restringe visto che la Yamaha non lo prende neanche in considerazione per le sue continue frizioni con Valentino Rossi.

Motivo per il quale la Yamaha – stando a quanto scrive “elnacional.cat” – punta tutte le sue fiche sul leader iridato Jorge Martin che ha già annunciato che lascerà la Ducati Pramac Racing a fine stagione. Ebbene, per affiancare il pilota madrileno all’ex campione del mondo, Fabio Quartararo, la Casa del diapason è disposta a tutto: infatti, si mormora che la Yamaha sarebbe pronta a mettere sul tavolo un assegno in bianco pur di ingaggiarlo. Una proposta a cui è davvero difficile dire di no.

Dunque, oltre che la lotta per il titolo iridato s’infiamma anche il mercato piloti, con Marc Marquez e Jorge Martin che restano in attesa delle decisioni della Ducati Lenovo Team che tiene sulla corda i suoi spasimanti.

Impostazioni privacy