Internazionali Tennis: Berrettini domina Millman, agli ottavi sfida a un top 5

Internazionali, Matteo Berrettini conquista agevolmente la qualificazione agli ottavi di finale, battendo in due set l’australiano Millman

Matteo Berrettini
Matteo Berrettini (Getty Images)

Berrettini e Millman scendo in campo sul Centrale del Foro Italico, ancora senza spettatori, dopo l’eliminazione di Serena Williams contro l’argentina Podoroska. L’inizio di partita è condizionato da qualche problema di visibilità per i due contendenti costretti a districarsi tra il gioco di luci e ombre sul campo.

Nel primo set, subito un’occasione favorevole per l’azzurro che spreca tre palle break sull’1-1; 0-40 facendosi rimontare con cinque punti di fila. Segue una fase di equilibrio fino al 4-4 quando è di nuovo l’azzurro a premere e a prendersi il break con una pregevole palla carta ai vantaggi. Break subito confermato la servizio per il 6-4 con cui si chiude il parziale.

Leggi ancheInternazionali tennis: il tabellone completo del torneo maschile 

Berrettini-Millman, il secondo set

Il break sul 4-4 cambia radicalmente l’inerzia della partita che passa definitivamente dalla parte di Berrettini. Alza il ritmo l’azzurro e Millman capitola con un doppio break all’inizio del secondo set che porta Matteo sul 4-0, un vantaggio che vale più di un’ipoteca sulla partita.

Berrettini
Matteo Berrettini (Getty Images)

Il divario è incolmabile per l’australiano che può solo limitare il passivo. In sicurezza, Berrettini arriva al 6-2 e si guadagna la seconda qualificazione di fila agli ottavi di Roma. Giovedì, con il pubblico, super sfida con Stefanos Tsitsipas che ha avuto la meglio in due set su Cilic, sconfitto sul Pietrangeli 7-5; 6-2.

In attesa di Sinner-Nadal, oltre a Berrettini, c’è anche un altro azzurro agli ottavi, Lorenzo Sonego che ha avuto la meglio nella sfida tutta italiana su Mager con un doppio 6-4. Per il tennista torinese, ottavo di finale molto impegnativo contro Dominic Thiem.

 

Impostazioni privacy