Calciomercato, grande sorpresa in vista: Perotti sta per tornare in Serie A

158

Calciomercato, grande sorpresa in vista: Perotti sta per tornare in Serie A. Tra i tanti calciatori svincolati c’è anche l’argentino ex Roma

Logo Serie A
Il logo della Serie A (Getty Images)

Il mercato dei calciatori sotto contratto con le rispettive società si è chiuso ormai due settimane fa. Resta invece apertissimo quello che riguarda i giocatori attualmente svincolati ancora in attesa di una sistemazione. Alcuni tra questi hanno trovato una nuova squadra: il trequartista argentino ex romanista Javier Pastore ha firmato per un anno con gli spagnoli dell’Elche mentre il trentaquattrenne difensore brasiliano David Luiz è tornato in patria dopo quindici anni trascorsi in Europa: ad accoglierlo tra le sue fila il Flamengo di Rio de Janeiro, il club più prestigioso di tutto il Brasile.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, quanti big a zero: affari d’oro in vista

LEGGI ANCHE>>>Premier, l’Arsenal saluta un big: c’è l’annuncio ufficiale

C’è però un altro calciatore argentino, anche lui libero e senza contratto, che farebbe carte false per venire in Italia. Anzi, per tornarci dopo grandi stagioni vissute da protagonista in Serie A con le maglie di Genoa e Roma. Stiamo parlando di Diego Perotti, trentatreenne fantasista argentino che dopo una stagione particolarmente sfortunata in Turchia con la maglia del Fenerbahce ha deciso di cambiare aria. Il suo sogno è un ritorno in Italia nel nostro campionato, in quella Serie A che lo ha visto emergere offrendo un rendimento quasi sempre di alto livello.

LEGGI ANCHE>>>Genoa-Napoli 1-2, Highlights, Voti e Tabellino: risolve Petagna

Perotti
Diego Perotti (Getty Images)

Calciomercato, Diego Perotti vuole tornare in Serie A: “L’Italia è il mio sogno”

Intervistato da un’emittente argentina, l’ex fantasista di Siviglia, Genoa e Roma ha espresso chiaramente la volontà di tornare a giocare in un campionato importante. “Mia moglie ha un centro estetico a Roma ma nonostante tutto mi ha accompagnato in Turchia. Ora siamo giunti alla conclusione che non si possa andare in un altro paese esotico. Viceversa se uscisse un’opportunità in Italia o Spagna la prenderemmo in seria considerazione. In particolare la Serie Aha aggiunto Perotti – è il campionato che più mi piace in assoluto”.