Conte, c’è la richiesta clamorosa a una big: Marotta trema

266

Conte, c’è la richiesta clamorosa a una big: Marotta trema. Il tecnico salentino detta le condizioni e pretende di tornare ad allenare alcuni ex giocatori

Antonio Conte
Antonio Conte (Foto: Getty)

Vuole tornare in panchina prima possibile. Del resto Antonio Conte non ha mai nascosto la sua ossessione per il lavoro, quindi per il calcio: “Osservare le partite da spettatore dopo un po’ mi stanca, mi manca moltissimo l’adrenalina che solo il campo sa regalare“. Dopo l’addio all’Inter dell’estate scorsa, uno strappo particolarmente sofferto in virtù dello scudetto appena conquistato con i nerazzurri, l’allenatore salentino è rimasto in attesa dell’occasione giusta, di quell’offerta irrinunciabile che gli permetta di rimettersi in gioco.

LEGGI ANCHE>>>Antonio Conte vicino ad una big europea: clamorosa indiscrezione!

LEGGI ANCHE>>>Divorzio tra Inter e Conte: accordo consensuale e rescissione

E sembra che la sua pazienza sia stata premiata: sfumate abbastanza rapidamente le indiscrezioni su un contatto avuto con la nuova proprietà del Newcastle (club molto ambizioso ma privo di prestigio e tradizione sia in Inghilterra che in campo internazionale), si sono rivelate decisamente più concrete le voci su una proposta di alto profilo arrivata a Conte dal Manchester United. L’avvio di stagione de Red Devils è stato tutto fuorchè esaltante: nonostante le cifre monstre investite dalla società per gli acquisti di Varane e Jadon Sancho oltre al clamoroso ritorno di Cristiano Ronaldo, lo United è lontano dal vertice della classifica.

LEGGI ANCHE>>>Cristiano Ronaldo, il Manchester United scelta giusta? C’è la risposta

Marotta e Ausilio
Beppe Marotta e Piero Ausilio, amministratore delegato e direttore sportivo dell’Inter (Getty Images)

Conte, la richiesta di mercato: vuole mezza Inter al Manchester United

A fa precipitare la situazione è stata l’umiliante sconfitta per 5-0 rimediata contro il Liverpool di Jurgen Klopp. Un ko che ha reso indifendibile la posizione di Ole Gunnar Solskjaer, ormai a un passo dall’esonero. Antonio Conte è il tecnico prescelto dalla dirigenza dello United, ma l’allenatore pugliese per accettare la proposta avrebbe posto una condizione: l’acquisto di 5 pezzi pregiati dell’Inter. Si tratta di Skriniar, Barella, Brozovic, Darmian e Lautaro Martinez. In buona sostanza la spina dorsale della squadra che ha vinto lo scudetto. E, ancora più incredibile, sembra che i vertici dei Red Devils non abbiano detto di no: a Beppe Marotta l’arduo compito di evitare una sorta di esodo che non avrebbe precedenti nella storia del calcio.