Federica Pellegrini, clamoroso ritorno in vasca: altro che ritiro

118

La “divina” Federica Pellegrini non perde il gusto della sensazione e dei colpi di scena, si parla del suo ritiro e lei annuncia un’altra gara

Federica Pellegrini
Chiude quest’anno venti anni di attività agonistica (AP LaPresse)

Infinita Federica Pellegrini. Mentre tutto lo sport italiano si apprestava a celebrare la fine delle sue competizioni agonistiche con l’International Swimming League in programma il 27 e 28 novembre, la “Divina” ha annunciato la sua presenza a un’altra gara,

Federica Pellegrini, di nuovo ai Mondiali

C’è da dire che da settimane gli organizzatori dei Mondiali in vasca corta, che si terranno nello splendido stadio del nuoto di Abu Dhabi, corteggiavano Federica per darle l’addio degno di una regina. Ed evidentemente la Pellegrini ha deciso di cedere alle insistenze: e sarà in vasca per i Mondiali sulla mezza distanza dei 25 metri, iscritta addirittura in tre gare, tutte di velocità: 50, 100 e 200 oltre che probabilmente anche alla staffetta.

LEGGI ANCHE > NBA, LeBron James vs Stewart: espulsione con maxirissa – VIDEO

Federica Pellegrini
Ancora un Mondiale per Federica Pellegrini, ad Abu Dhabi (AP LaPresse)

L’addio ai Mondiali

La fine della carriera agonistica di Federica Pellegrini non è in discussione. L’agenda della nuotatrice è piena e in continua evoluzione tra impegni ufficiali nel suo doppio ruolo di testimonial e personaggio pubblico con offerte continue soprattutto dal mondo della televisione dove proseguirà la sua esperienza con Italia’s Got Talent.

In tutto saranno dunque ancora tre gli impegni ufficiali di Federica Pellegrini: prima i play off della cosiddetta Champions League di nuoto guidando la sua squadra degli Aqua Centurions nella seconda giornata della semifinale in programma il 27 novembre allo stadio del nuoto di Eindhoven. In caso di vittoria le finali si terranno il 3 dicembre, sempre in Olanda. Confermata la sua presenza anche agli italiani in vasca corta, in programma a Riccione, 30 novembre e 1 dicembre, a cavallo dei due impegni internazionali. Poi il gran finale con i mondiali sulla distanza dei 25 metri, dal 16 al 21 dicembre.

Ai mondiali in vasca corta Federica ha conquistato nella sua lunga carriera cinque medaglie di bronzo, due d’argento e una d’oro, nel 2016 in Canada, a Windsor, dove portò a casa tre podi.