Cristiano Ronaldo, tradimento clamoroso: c’è una data per l’addio

341

Cristiano Ronaldo, tradimento clamoroso: c’è una data per l’addio. Il ritorno del portoghese allo United non lo soddisfa, spunta una pista

Il 2021 sta per finire con sensazioni contrastanti in casa di Cristiano Ronaldo. Da una parte la felicità per l’arrivo di altri due figli, dall’altra l’amarezza per essere stato trascurato dalla giuria del Pallone d’Oro. Ma anche la sensazione di non avere la squadra giusta per le ambizione di chi, come lui, vorrebbe tornare ad alzare la Champions.

Cristiano Ronaldo e Ralf Rangnick (LaPresse)

In Premier League il Manchester United viaggia molto lontano dalla vetta, occupata dal City che sta confermando la sua superiorità non solo cittadina. E in Champions League i ‘Red Devils’ hanno portato a termine il compitino passando per primi nel loro girone ma senza brillare. Agli Ottavi ci sarà l’Atletico Madrid, ma CR7 guarda già oltre.

Nessun dubbio che il portoghese chiuderà la stagione con la maglia che indossa anche oggi. Molti di più sul fatto che ci sarà una seconda stagione con lo United, soprattutto dopo l’arrivo di Ralf Rangnick, uno che non apprezza particolarmente le star ed è stato chiamato per ringiovanire la rosa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eriksen, addio all’Inter: dove potrebbe giocare, le tre principali candidate

Cristiano Ronaldo, tradimento clamoroso: la prossima estate sarà di nuovo caldissima

Ecco perché torna di moda la possibilità che Cristiano Ronaldo la prossima estate cambi di nuovo squadra, a meno di risultati clamorosi con lo United che era stata una soluzione di ripiego. E allora spunta una soluzione clamorosa. Secondo indiscrezioni in arrivo dalla Spagna, non il ritorno al Real Madrid, che punterà tutto su Mbappé, ma un’altra squadra.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Stiamo parlando del Manchester City che già in estate aveva fatto ragionamenti sul possibile arrivo di CR7. UN’ipotesi molto concreta, anche più del PSG che dovrà sostituire Mbappé ma sta pensando ad altri g9iocatori. Ronaldo quindi ancora a Manchester ma sull’altra sponda della città? Al momento, più di un’ipotesi.