Calciomercato Juventus: Vlahovic addio, spunta un altro bomber

2373

Calciomercato Juventus: Vlahovic addio, spunta un altro bomber. Grandi manovre per il mercato di gennaio, nome a sorpresa

Il 3 gennaio è sempre più vicino e ci sono club di Serie A che vogliono farsi trovare pronti subito perché mai come adesso il mercato di gennaio sarà importante. Lo sa bene anche la Juventus a caccia del nuovo centravanti di cui Max Allegri ha bisogno come il pane.

Allegri
Massimiliano Allegri (LaPresse)

In realtà ci sarebbe Paulo Dybala, se l’argentino tornasse a giocare come punta vera senza andarsi a prendere palla nella sua metà campo. Morata e Kean hanno dimostrato di non essere bomber veri ed è di nuovo partita la caccia. Un obiettivo reale e irrealizzabile è Dusan Vlahovic: al momento costa troppo per le casse bianconere anche con un paio di cessioni remunerative a gennaio tipo quelle di McKennie, Arthur o Ramsey a gennaio.

Meno la società spenderebbe per Mauro Icardi (55-60 milioni contro gli 80 del serbo) anche se l’ingaggio dell’argentino è decisamente alto anche per la Juve E allora rispuntano dure scarti della Premier come Martial e Aubameyang. Il primo lascerà di sicuro lo United, ma è una seconda punta e comunque ha già un accordo di massima con il Siviglia. Il secondo invece non ha ancora una destinazione chiara.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’ultima follia di Balotelli: esultanza a calcioni che diventa virale – VIDEO

Calciomercato Juventus: Vlahovic addio, pronta l’offerta per il nuovo attaccante

In realtà nelle ultime ore è emerso un nome che potrebbe mettere d’accordo tutti ed è una soluzione a sorpresa. La Juventus infatti starebbe pensando intensamente a Sebastien Haller, letteralmente esploso in questa stagione con la maglia dell’Ajax sia in Eredivisie che soprattutto in Champions League.

Sebastien Haller (LaPresse)

Ventisette anni, francese di nascita ma ivoriano di passaporto, è costato la scorsa estate 22,5 milioni di euro dal West Ham. Ora però il club olandese lo valuta più del doppio e non lo farà partire per meno di 60 milioni. Ma secondo gli spagnoli di ‘Elgoldigital’ su di lui c’è la fila: in pole position l’Atletico Madrid, ma subito dietro ci sono la Juventus e il
Borussia Dortmund che dovrà sostituire Herling Haaland.