Mondiali 2022, cambia tutto ancora prima del via: la FIFA ha deciso

Mondiali 2022, cambia tutto ancora prima del via: la FIFA ha deciso. Rispettata la tradizione, i tifosi si dovranno abituare alla novità

Saranno i Mondiali di calcio più strani della storia, perché a metà novembre non si erano mai visti. Ma anche certe tradizioni devono essere rispettate e così quello che era nell’aria da qualche giorno è diventato ufficiale.

Mondiali 2022, cambia tutto (LaPresse)

La partita inaugurale e la cerimonia ufficiale di apertura per Qatar 2022 sono state infatti anticipate di un giorno. La FIFA ha comunicato di aver cambiato quello che aveva originariamente previsto all’Al Bayt Stadium pere lunedì 21 novembre. La prima partita del Mondiale sarà Qatar-Ecuador, domenica 20 novembre alle 19 locali (le 17 in Italia). Invece Senegal-Olanda del 21, che doveva inaugurare, slitta dalle 13 alle 19 locali (sempre le 17 italiane).

Mondiali 2022, cambia tutto ancora prima del via: tutto il calendario aggiornato

Ecco quindi come cambia il calendario dei Mondiali 2022 di calcio in Qatar.

20 novembre
GIRONE A – Qatar-Ecuador, ore 17
21 novembre
GIRONE B – Inghilterra-Iran, ore 14
GIRONE B – Stati Uniti-Galles, ore 20
GIRONE A – Senegal-Olanda, ore 17
22 novembre
GIRONE C – Argentina-Arabia Saudita, ore 11
GIRONE D – Danimarca-Tunisia, ore 14
GIRONE C – Messico-Polonia, ore 17
GIRONE D – Francia-Australia, ore 20
23 novembre
GIRONE F – Marocco-Croazia, ore 11
GIRONE E – Germania-Giappone, ore 14
GIRONE E – Spagna-Costa Rica, ore 17
GIRONE F – Belgio-Canada, ore 20
24 novembre
GIRONE G – Svizzera-Camerun, ore 11
GIRONE H – Uruguay-Corea del Sud, ore 14
GIRONE H – Portogallo-Ghana, ore 17
GIRONE G – Brasile-Serbia, ore 20
25 novembre
GIRONE B – Galles-Iran, ore 11
GIRONE A – Qatar-Senegal, ore 14
GIRONE A – Olanda-Ecuador, ore 17
GIRONE B – Inghilterra-Stati Uniti, ore 20
26 novembre
GIRONE D – Tunisia-Australia, ore 11
GIRONE C – Polonia-Arabia Saudita, ore 14
GIRONE D – Francia-Danimarca, ore 17
GIRONE C – Argentina-Messico, ore 20
27 novembre
GIRONE E – Giappone-Costa Rica, ore 11
GIRONE F – Belgio-Marocco, ore 14
GIRONE F – Croazia-Canada, ore 17
GIRONE E – Spagna-Germania ore 20
28 novembre
GIRONE G – Camerun-Serbia, ore 11
GIRONE H – Corea del Sud-Ghana, ore 14
GIRONE G – Brasile-Svizzera ore 17
GIRONE H – Portogallo-Uruguay, ore 20
29 novembre
GIRONE A – Olanda-Qatar, ore 16
GIRONE A – Ecuador-Senegal, ore 16
GIRONE B – Galles-Inghilterra, ore 20
GIRONE B – Iran-Stati Uniti, ore 20
30 novembre
GIRONE D – Tunisia-Francia, ore 16
GIRONE D – Australia-Danimarca, ore 16
GIRONE C – Polonia-Argentina, ore 20
GIRONE C – Arabia Saudita-Messico, 20
1 dicembre
GIRONE F – Croazia-Belgio, ore 16
GIRONE F – Canada-Marocco, ore 16
GIRONE E – Giappone-Spagna, ore 20
GIRONE E – Costa Rica-Germania, ore 20
2 dicembre
GIRONE H – Corea del Sud-Portogallo, ore 16
GIRONE H – Ghana-Uruguay, ore 16
GIRONE G – Camerun-Brasile, ore 20
GIRONE G – Serbia-Svizzera, ore 20

OTTAVI DI FINALE
Prima gruppo A-seconda gruppo B (1), 3 dicembre ore 16
Prima gruppo C-seconda gruppo D (2), 3 dicembre ore 20
Prima gruppo E-seconda gruppo F (3), 5 dicembre ore 16
Prima gruppo G-seconda gruppo H (4), 5 dicembre ore 20
Prima gruppo B-seconda gruppo A (5), 4 dicembre ore 20
Prima gruppo D-seconda gruppo C (6), 4 dicembre ore 16
Prima gruppo F-seconda gruppo E (7), 6 dicembre ore 16
Prima gruppo H-seconda gruppo G (8), 6 dicembre ore 20

Lo Stadio di Doha che ospiterà i Mondiali 2022 (LaPresse)

QUARTI DI FINALE
Vincente gara 1-Vincente gara 2 (A), 9 dicembre ore 16
Vincente gara 3-Vincente gara 4 (B), 9 dicembre ore 20
Vincente gara 5-Vincente gara 6 (C), 10 dicembre ore 16
Vincente gara 7-Vincente gara 8 (D), 10 dicembre ore 20
SEMIFINALI
Vincente gara A-vincente gara B (1), 13 dicembre ore 20
Vincente gara C-vincente gara D (2), 14 dicembre ore 20
FINALE 3°-4° POSTO
Perdente gara 1-Perdente gara 2, 17 dicembre ore 16
FINALISSIMA
Vincente gara 1-Vincente gara 2, 18 dicembre ore 16