ATP Napoli 250, Musetti ci regala una finale tutta italiana

A Napoli nel torneo ATP 250 Lorenzo Musetti raggiunge in finale Matteo Berrettini battendo in due set Kocmanovic

Una vittoria matura e autorevole: Lorenzo Musetti chiude in due set la semifinale contro Kecmanovic.

Lorenzo Musetti Sportitalia 221022
Musetti in finale a Napoli (Foto ANSA)

Ed è bello poter vedere in un torneo italiano, una finale tutta, completamente e assolutamente italiana.

ATP Napoli, vince Musetti

Dopo la sofferta vittoria di Matteo Berrettini, splendida la sua rimonta nonostante vesciche e problemi fisici contro McKenzie Mac Donald, c’era grandissima attesa per la partita di Lorenzo Musetti.

Vittoria in due set

Lorenzo Musetti
Lorenzo Musetti, un’altra finale di prestigio (Ansa Foto)

Una sfida scomoda quella del tennista toscano chiamato ad affrontare un avversario scorbutico e ostico come il croato Kecmanovic, numero 30 del ranking ATP, sei posizioni più in basso rispetto all’azzurro.

Partita davvero consistente da parte di Musetti che nel corso del primo set subisce un break e risponde subito a tono, controbreakando e andando in pressione su un Kecmanovic che ha molte difficoltà a leggere i ritmi di gioco dell’azzurro che chiude un primo set in netta accelerazione senza lasciare mai molto spazio al suo avversario.

Bravo Musetti a sfruttare le sue indecisioni e a mantenere un ritmo estremamente alto anche nel corso del secondo set. Se è vero ce Musetti potrebbe chiudere grazie ai break del primo tempo anche con maggiore facilità, concedendo forse qualcosa di troppo, il toscano si limita a un buon controllo e a un agevole gestione del proprio turno di servizio.

Quando Musetti si porta al servizio per chiudere i conti ha la bellezza di tre palle per il match. Vittoria in due set netta e autorevole, 6-3 6-4 in un’ora e mezza precisa di gioco.

Dopo il trofeo conquistato ad Amburgo , per Lorenzo Musetti è la seconda finale stagionale, un segnale di continuità rispetto a un 2022 già eccellente che lo vedrà sicuramente conquistare altri punti in classifica ATP.

Impostazioni privacy