Piquet, la gaffe agghiacciante sconvolge tutti: “Lo vedo bene al cimitero”

176

Piquet, la gaffe agghiacciante sconvolge tutti: “Lo vedo bene al cimitero”. L’ex campione brasiliano di Formula 1 scatena un’altra polemica

E’ considerato il più grande pilota di Formula 1 che il Brasile abbia mai avuto, secondo solo a una leggenda come Ayrton Senna. Tre volte campione del mondo, due con la Brabham e una con la Williams, Nelson Piquet ha fatto spesso parlare di sè lontano dai circuiti del Circus mondiale.

Piquet
Nelson Piquet (LaPresse)

Ma c’è un’altra ragione per cui l’ex pilota brasiliano è in qualche misura ancora coinvolto con l’ambiente della Formula 1: una delle figlie, la bella Kelly Piquet, è da qualche anno legata sentimentalmente all’attuale campione in carica, Max Verstappen.

E proprio per sostenere il genero, in un eccessivo slancio a livello verbale, Piquet rivolse pesanti insulti, anche di stampo razzista, nei confronti di Lewis Hamilton. Le polemiche che seguirono costrinsero Piquet a compiere una retromarcia comunque tardiva.

Ma il peggio doveva ancora venire: il 70enne ex pilota di Rio de Janeiro è da sempre un accanito sostenitore dell’ormai ex presidente del Brasile, Jair Bolsonaro.

I due sono addirittura legati da una stretta amicizia, con Piquet che ha anche guidato l’auto presidenziale del leader della destra brasiliana.

Piquet, la gaffe è inaccettabile: Formula 1 sotto choc

Nelson Piquet
Nelson Piquet (LaPresse)

Com’è noto, qualche giorno fa Bolsonaro è stato sconfitti nelle elezioni presidenziali che hanno riportato al potere il leader della sinistra riformista, Lula. Un risultato che molti brasiliani, sostenitori dell’ex presidente, non hanno digerito.

Tra questi anche Nelson Piquet, letteralmente furioso per quella che nell’entourage dello stesso Bolsonaro viene considerata una sconfitta illegittima e frutto di brogli elettorali.

L’ex campione ha deciso così di sfogare tutta la sua rabbia e il suo malcontento in un video realizzato da un suo tifoso. “Guardate con chi sono qui – dice l’autore del video-selfie che sta facendo il giro del mondo – il grande campione Nelson Piquet”.

“Porteremo Lula, quel figlio di pu..ana, fuori di qui”, gli risponde Piquet in quella che sembra essere una manifestazione di protesta contro Lula.

Il Brasile prima di tutto, Dio prima di tutto“, aggiunge ancora l’autore del video, citando il motto di Bolsonaro. “E Lula, al cimitero, figlio di pu..ana”, aggiunge ancora Piquet con una risata fragorosa.

Le polemiche sorte in seguito a queste parole di Piquet stanno scatenando il putiferio in tutto il Brasile. E non poteva essere altrimenti.