Derby di Roma, la storia di due tifosi rivali fa il giro del web: il commovente racconto

257

La più bella storia del week end arriva direttamente dal derby di Roma: il racconto dell’amicizia tra due tifosi rivali è commovente.

I due, uno sostenitore della Lazio e l’altro della Roma, si sono conosciuti in un momento drammatico, il racconto della loro promessa ha fatto il giro del web: la storia è commovente.

Roma e Lazio nella splendida cornice dell'Olimpico [Credit: LaPresse] - Sportitalia.com
Roma e Lazio nella splendida cornice dell’Olimpico [Credit: LaPresse] – Sportitalia.com
Il Derby della Capitale è una delle partite più sentite ed attese di tutta la stagione di Serie A. La cornice meravigliosa dello stadio Olimpico, le tifoserie sempre molto calde che regalano coreografie mozzafiato e la tensione altissima del match, regalano sempre spettacoli che poche altre gare possono vantarsi di dare.

Quello di questa stagione, il primo in attesa della gara di ritorno, aveva un significato particolare per via del momento delle squadre. Entrambe alla ricerca di un posto in Champions ma reduci da un giovedì europeo diametralmente opposto, Roma e Lazio avevano un solo comandamento, vincere e regalare ai propri tifosi una gioia enorme ed incontenibile.

La partita è stata, come del resto sempre, molto tesa, nervosa, difficile da interpretare e da giocare, tanto che a deciderla è stato un errore del romanista Ibanez, il quale ha regalato il pallone a Felipe Anderson che a tu per tu con Rui Patricio ha così siglato il definitivo 1-0 già nel primo tempo. La storia più bella però non la regalata la partita, bensì gli spalti dove erano seduti due tifosi speciali.

Un anno fa la promessa, domenica il tanto atteso compimento: la storia ha già fatto il giro del web

Come spesso accade allo Stadio Olimpico, i vip presenti allo stadio per la partita erano molti, così come tanti sono del resto i tifosi d’onore delle due squadre della Capitale. Alle volte però, in una città che è famosa oltre che per la storia anche per il cinema, con la presenza di Cinecittà, non è impossibile vedere volti magari sconosciuti ma con storie magiche alle spalle.

Il derby non è voluto essere da meno e l’amicizia di due “rivali” ma soprattutto la loro commovente promessa, è già materiale per le pagine social: ecco la storia di Giulio, tifoso della Lazio e del suo medico, supporter della Roma.

Giulio ed il dottore nel periodo dell'operazione [Credit_ Instagram] - Sportitalia.com
Giulio ed il dottore nel periodo dell’operazione [Credit_ Instagram] – Sportitalia.com
Il racconto parte un anno fa circa quando Giulio, malato di aplasia midollare, si reca all’ospedale Bambin Gesù per una delicata operazione. Ad effettuare il delicato intervento c’è un medico che, ironia della sorta, con il ragazzo condivide la passione per il calcio ma con fedi opposte: uno biancoceleste e l’altro giallorosso. Proprio nel momento più difficile però nasce una legame sancito da una promessa che si è splendidamente avverata proprio domenica.

Fedi opposte ma stessa passione: ad un amico non si dice no

Giulio e il suo dottore allo stadio [Credit_ Instagram] - Sportitalia.com
Giulio e il suo dottore allo stadio [Credit_ Instagram] – Sportitalia.com
Il dottore, per tranquillizzare il giovane al momento dell’operazione, gli fece una promessa: andare insieme all’Olimpico per assistere al derby. Da quel giorno, come già detto, è passato un anno, Giulio sta bene e non si è dimenticato di quelle parole: nel pubblico, domenica, c’erano anche loro, accanto come amici seppur rivali per quei soli 90 minuti.

A sancire l’incontro un posto del profilo Instagram ufficiale del Bambin Gesù con le foto fatte nei giorni dell’operazione e all’Olimpico, in attesa di assistere alla partita. Giulio ha potuto vedere i suoi vincere il derby, ma come recita la descrizione del sopracitato post, ha vinto 1-0 anche la battaglia più dura, quella con la malattia.