Wanda Nara-Icardi, perchè è finita: finalmente tutta la verità

225

Wanda Nara-Icardi, perchè è finita: finalmente tutta la verità. Clamorosa rivelazione della bionda influencer e imprenditrice argentina

E’ finita, forse no. Stanno di nuovo insieme. Da qualche settimana a questa parte le voci e i rumors sulla veridicità della rottura tra Wanda Nara e Mauro Icardi si rincorrono in una sorta di rutilante tam tam mediatico che ruota intorno a una delle coppie più celebri e discusse dello showbiz calcistico internazionale.

Wanda Nara
Wanda Nara (Instagram)

Ma dopo settimane, mesi di chiacchiere e indiscrezioni non confermate nè smentite dai diretti interessati, è proprio Wanda Nara a fare chiarezza una volta per tutte.

Nel corso di una lunga intervista rilasciata al celebre magazine di costume, Vanity Fair, la manager argentina rivela per la prima volta le reali ragioni che l’hanno portata a chiudere, non si sa per sempre, il matrimonio con Maurito Icardi.

“Abbiamo firmato la separazione. Mauro non voleva ed è stato difficilissimo, perché io a lui voglio ancora molto bene. Ma le cose non andavano, in casa l’atmosfera era pesante e a un certo punto gli ho detto: “Fermiamoci”. Poi sono partita per l’Argentina e sono stata via due mesi per lavoro”.

Un viaggio che ha acuito le difficoltà di relazione tra i due ormai ex coniugi: “La distanza non ha aiutato – ammette Wanda Nara -. Il flirt con L-Gante? Questo gossip ha fatto infuriare Mauro, anche se io gli spiegavo che era tutta fuffa”.

Dunque, come qualche esperto di gossip aveva intuito, quella con il rapper è stato soprattutto un’operazione di marketing utile a regalare un po’ di notorietà in più al giovanissimo artista argentino.

Wanda Nara-Icardi, il motivo dell’addio non è il tradimento

Wanda e Icardi insieme
Wanda Nara e Mauro Icardi (Ansa)

La ragione che ha spinto Wanda a chiudere il lungo matrimonio con l’ex centravanti dell’Inter non è neanche il suo tradimento con la modella argentina China Suarez. Anche se ammette di esserci rimasta molto male.

Non me lo aspettavo, lui non mi aveva mai dato motivo per essere gelosa. E’ stato brutto, però poi ho capito che non viviamo in una favola Disney e che certe cose possono capitare. Ho conosciuto Mauro che aveva 18 anni, non aveva neanche avuto il tempo di fare un po’ di esperienza. Ha commesso la stupidaggine di un ragazzino? Credo si sia trattato di quello”.

Wanda Nara spiega tutto: “Icardi non vuole che io lavori”

Wanda
Wanda Nara (Ansa)

Alla base della fine del rapporto tra i due c’è ben altro, una verità che finora entrambi hanno tenuto nascosta ma che ora Wanda Nara ha deciso di rivelare.

La verità è che io ho avuto cinque figli, li ho allattati tutti, li ho cresciuti e mi sono dedicata a loro per 10 anni. Ultimamente avevo espresso a Mauro il desiderio di tornare a lavorare, e a lui non faceva piacere“.

La showgirl argentina precisa il concetto scendendo nei dettagli: “È raro che la moglie di un calciatore lavori. Io per tanto tempo mi sono occupata solo di figli e marito, ma ora voglio riprendermi il mio tempo. E tornare a svolgere la mia professione: in Argentina mi continuano a proporre programmi da condurre e a me la televisione piace molto“.

Dunque, Wanda Nara vuole rendersi indipendente dal punto di vista lavorativo: “Anche in Italia ho due progetti che dovrebbero partire a marzo. Questo non significa trascurare i bambini: Mauro si allena due ore al giorno, il resto del tempo è a casa. Può aiutarmi lui, no? A lui però questa prospettiva non piace ma dovrà farsene una ragione”.