Verstappen gela tutti: l’episodio gravissimo è da brividi

216

Max Verstappen ha svelato quanto accaduto in questi giorni: il retroscena è da brividi e ha lasciato un segno profondo.

Il pilota Red Bull ha raccontato di aver vissuto momenti molto difficili in questi giorni: ecco cosa gli è successo.

Verstappen - Red Bull
Max Verstappen Sportitalia.it

L’ultimo Gran Premio della stagione è alle porte, ma, rispetto alla passata annata, ha tutto un altro significato. L’anno scorso si è corso a Yas Marina per il titolo, poi assegnato incredibilmente all’ultimo giro in un duello epico fra Hamilton e Verstappen.

Questa volta sarà un GP dei cambiamenti e degli addii: Vettel ha già annunciato il ritiro, mentre alcuni piloti (Gasly, Ricciardo, Latifi, Schumacher e Alonso) correranno la loro ultima gara con le rispettive scuderie prima di un trasferimento o di un anno sabbatico.

Tuttavia, c’è ancora qualcosa per lottare, soprattutto ai piani alti: Ferrari e Mercedes ambiscono al secondo posto nel mondiale costruttori, mentre Leclerc e Perez sono a pari punti e si daranno battaglia per la seconda posizione nella classifica piloti. Proprio quest’ultimo duello ha attirato diverse polemiche dopo il Gran Premio del Brasile e Verstappen è finito nell’occhio del ciclone.

Verstappen, retroscena inquietante dopo Interlagos: lui svela tutto

Il GP del Brasile è stato uno dei più movimentati della stagione. Ha trionfato la Mercedes con un sorprendente uno-due: prima vittoria per Russell e prima volta in stagione che un pilota Ferrari o Red Bull non è salito sul gradino più alto del podio. È andato in scena un duello mozzafiato fra Verstappen ed Hamilton (che nel ruota a ruota ha anche riportato dei danni), mentre Leclerc è riuscito a chiudere quarto nonostante fosse andato a muro dopo un contatto con Norris.

Infine, c’è stato l’episodio della discordia che ha coinvolto i due piloti Red Bull: la scuderia ha chiesto a Verstappen di far passare Perez, ma l’olandese si è opposto fermamente a questa domanda. Il due volte campione del mondo ha comunicato con il team via radio affermando di non voler più sentire richieste simili, aggiungendo di avere le sue motivazioni. Il messicano, invece, ha commentato malinconico: “Questo dimostra chi è realmente“.

Verstappen - Perez
Max Verstappen e Sergio Perez (ANSA)

Se Verstappen avesse fatto passare Checo, gli avrebbe concesso un vantaggio importante nella lotta a distanza con Leclerc. Tutto questo ha portato a delle polemiche e la scuderia ha voluto parlare subito con entrambi i piloti per chiarire la situazione.

Il campione del mondo in carica, prima del GP di Yas Marina, ha però rivelato di aver vissuto una settimana complicata: “La cosa più grave è che hanno attaccato e minacciato la mia famiglia. Se avete un problema con me ok, ma lasciate stare la mia famiglia. Tante cose scritte sono state ridicole”.

Max tende la mano a Checo: torna il sereno?

Verstappen ha subito diversi attacchi online dopo quanto successo in Brasile, mentre Perez ha rincarato la dose dichiarando di esserci rimasto male dopo tutto l’aiuto fornito in queste ultime due stagioni.

Nell’ultima conferenza stampa piloti dell’annata, però, Super Max ha teso la mano al compagno di scuderia rilasciando dichiarazioni distensive: “Ho un ottimo rapporto con Checo e magari un giorno si sapranno tutti i fatti. Sono pronto ad aiutarlo”.

Perez - Red Bull
Sergio Perez (ANSA)

Minacce e tensioni alle spalle: Verstappen e Perez sono pronti per collaborare. Il messicano ha un solo obiettivo: il secondo posto nel mondiale piloti. Tuttavia, Leclerc lotterà duramente considerando che Ferrari va a caccia della seconda posizione fra i costruttori, anche se Mercedes pare in vantaggio viste le migliorie delle ultime gare.