Biasin, attacco a Rai e BoboTV: “Che presa per il c…”

Nell’editoriale scritto questa mattina per Sportitalia.com, Fabrizio Biasin ha attaccato la Rai e la BoboTV per la brutta figura post finale mondiale: “L’altra sera, subito dopo la Finalissima, la Rai ha mandato in onda l’ennesima puntata della BoboTv, il programma Twitch con Vieri, Ventola, Cassano e Adani che, francamente, nel corso della rassegna non ha rubato l’occhio. La Rai sperava di dare una nota pop alla sua programmazione e ha pagato lor signori (anzi, lo abbiamo fatto noi) per animare il palinsesto. Fin qui tutto bene – si fa per dire – se non fosse che l’ultimo atto è andato in scena in vergognosa versione registrata: zero riferimenti alla partita, tanta retorica su quanto sia forte Messi, altre banalità assortite. Se avesse vinto la Francia, banalmente, avrebbero cambiato “cassetta”. Ecco, va bene tutto, ma la presa per il culo potevano serenamente risparmiarcela”.

Leggi su Sportitalia.com la versione integrale dell’editoriale di Fabrizio Biasin (clicca qui)