Altro lutto nel mondo del calcio: che tragedia per un ex giocatore di Serie A

829

Altro lutto nel mondo del calcio: che tragedia per un ex giocatore di Serie A. Il dramma si è consumato qualche ora fa: il cordoglio dei club

Non è un momento facile per il calcio italiano. Qualche giorno fa giocatori, dirigenti, tifosi di tutte le squadre hanno pianto la scomparsa di Sinisa Mihajlovic, l’ex campione e allenatore serbo sopraffatto dalla leucemia contro contro cui si è battuto fino allo stremo delle forze. Qualche ora la stessa tragica sorte è toccata a Mario Sconcerti, grande giornalista, tra i narratori più lucidi e raffinati del gioco più bello del mondo.

Lutto nel calcio
Lutto nel calcio – sportitalia.it

Ma come in una giostra impazzita, a distanza di pochi giorni da questo tremendo uno-due, un altro dramma si consuma nell’ambiente calcistico italiano. Il destino ha infatti decisamente voltato le spalle a un ex centrocampista che ha giocato in squadre come Empoli, Sampdoria e Torino. Si tratta di Fabio Tricarico, 53enne mediano di spinta nato a Milano e cresciuto nelle giovanili dell’Inter.

Una volta appesi gli scarpini al chiodo Tricarico ha fatto l’osservatore per club come Catania e Torino. Dopo aver assunto nel 2014 l’incarico di direttore sportivo di uno storico club lombardo, la Pro Patria di Busto Arsizio, fu mandato via dalla società in seguito a un suo presunto coinvolgimento in uno scandalo scommesse.

Lutto nel calcio, muore all’improvviso il figlio di Tricarico: Empoli in lutto

Da qualche anno a questa parte era tornato a Empoli nel club presieduto da Fabrizio Corsi e per il quale stava svolgendo il ruolo di osservatore e talent scout. Ma qualche ora fa la sua vita ha subito un colpo durissimo, quasi impossibile da assorbire: il figlio Federico Tricarico è scomparso all’improvviso, sembra colpito da un malore.

Tricarico aveva ritrovato serenità proprio grazie alla sua nuova occupazione all’interno del club toscano. E proprio l’Empoli si è stretto intorno al suo ex giocatore diramando un lungo comunicato di cordoglio. Di certo, una tragedia di questa portata stravolge completamente la vita non solo di chi l’ha subita direttamente, ma dell’intera società.

E infatti l’Empoli ha voluto fin da subito far sentire la sua vicinanza a Tricarico, arrivando a prendere una decisione drastica come quella di cancellare immediatamente la cena di Natale prevista per mercoledì sera. Un momento conviviale e di spensieratezza che avrebbe stonato con il clima luttuoso che inevitabilmente si è venuto a creare.

Tricarico in lutto
Fabio Tricarico – Sportitalia.it

Questo qui di seguito è il comunicato con cui l’Empoli ha voluto stringersi intorno a Fabio Tricarico:

“Il presidente Fabrizio Corsi, la Vice Presidente e AD Rebecca Corsi, il Direttore Sportivo Pietro Accardi, i dirigenti, la squadra, e tutto l’Empoli Football Club si stringono attorno a Fabio Tricarico, ex calciatore e oggi osservatore azzurro, in questo momento di grandissimo dolore per la prematura scomparsa del figlio Federico. A Fabio, alla moglie Manuela, alla figlia Alessandra a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte della società azzurra. Empoli Football Club informa che, in segno di lutto e di rispetto verso la famiglia Tricarico, la tradizionale cena di Natale prevista per domani, mercoledì 21 dicembre, è stata annullata”.